Ultim'ora
Commenta

AFM lancia una propria
piattaforma e-commerce:
un mercato in forte crescita

Già prima dell’epidemia - spiega Marco Ponticelli, presidente AFM - la trasformazione digitale della farmacia era diventata uno step obbligatorio per rimanere competitivi sul mercato

CASALMAGGIORE – Un’azienda che si apre all’ e-commerce con prodotti venduti sfruttando le potenzialità di un mercato in crescente espansione. Il Covid non ha fermato i progetti di sviluppo fortemente voluti dal presidente di AFM Marco Ponticelli. Un bilancio che si mantiene elevato, una solidità patrimoniale che permette all’azienda farmaceutica di avere un peso notevole anche nelle transazioni economiche e commerciali ma più di tutto lo spirito di un presidente che – come manager aziendale – ha da tempo mostrato l’indiscusso valore.

“L’Azienda Farmaceutica Municipale SRL – spiega Ponticelli – nonostante un contesto socio-economico fortemente impattato dall’epidemia da COVID-19, grazie alla redditività sostenibile, derivante dalla solidità della base patrimoniale, dalla posizione di liquidità, dal modello di business resiliente e dalla flessibilità strategica nella gestione dei costi operativi, ha realizzato una propria piattaforma e-commerce, completando la propria trasformazione digitale”.

I dati della rete farmacie Italia del 2020 indicano una crescita delle vendite di prodotti, dispositivi medici sul canale online del 130% rispetto all’esercizio 2019; un trend positivo che sembra destinato a crescere nei prossimi mesi e anni; difatti i principali fattori che stanno spingendo le persone a comprare online sempre di più piuttosto che recarsi nella farmacia fisica sono:

• Il prezzo più basso online;
• la riservatezza;
• la comodità, perché può acquistare in 24H

Un investimento fortemente voluto dall’Azienda che si sposa perfettamente con un palese mutamento delle abitudini degli italiani a seguito dell’epidemia: è plausibile che i nuovi comportamenti e i nuovi strumenti, come la ricetta elettronica, che sono stati adottati per tutelare se stessi dal COVID 19 si consolidino e diventino pratica comune anche al rientro dell’emergenza, una volta provati i vantaggi che ne derivano.

“Già prima dell’epidemia – spiega Marco Ponticelli, presidente AFM – la trasformazione digitale della farmacia era diventata uno step obbligatorio per rimanere competitivi sul mercato e questi nuovi sviluppi non fanno che rafforzare questo dato di fatto, incitando le farmacie a compiere questo passo cruciale per conquistare il proprio posto online e cogliere opportunità di crescita”.

Trattasi di una piattaforma e-commerce integrata al sito web aziendale www.afmcasalmaggiore.it, con gestione completa del catalogo prodotti per consentire ordini on line immediati o su prenotazione sulla base delle disponibilità a magazzino (sincronizzazione catalogo prodotti-giacenze di magazzino); la piattaforma e-commerce consentirà una gestione on line completa degli orini Cliente, checkout cliente rapido, con procedura di acquisto in soli due passaggi; la piattaforma consentirà una gestione completa delle spedizioni con modalità di ritiro in sede o consegna in locale; il sistema di pagamento prevede la modalità di pagamento con contrassegno, in contante o con carta elettronica (PayPal) e bonifici bancari.

Il mercato target estero potenziale sarà la Spagna; viene previsto un traduttore del sito in lingua inglese; i canali di comunicazioni delle Campagne promozionali verranno gestite con Google Adword mediante traduttore automatico multilingua; la piattaforma e-commerce integrata consentirà una ulteriore crescita delle vendite sul mercato domestico oltre che uno sviluppo sul mercato estero target attraverso le vendite dei prodotti della linea prodotti AFM esclusiva e non reperibile altrove; la gestione operativa della piattaforma e-commerce integrata con consegna prodotti a domicilio è presidiata da figure professionali individuate all’interno della struttura organizzativa aziendale adeguatamente formate ovvero le dott.sse Laura Lodi Rizzini e Chiara Visioli della Farmacia Comunale di Casalmaggiore, con il supporto dell’outsourcer gestionale informatico ICONIC SRL dell’ing. Lorenzo Ballasini di Casalmaggiore; a questi professionisti vanno i migliori ringraziamenti e meritati complimenti da parte dell’Azienda per aver contribuito a realizzare un investimento di significativa valenza strategica futura.

Sempre in ottica nuove tecnologie e gestione tecnologica è stato attivato l’account di WhatsApp business di AFM, al momento sulla Farmacia Comunale di Casalmaggiore attraverso il numero fisso digitando/memorizzando nei contatti +39 0375 42221. Un sistema rapido di contatto con la clientela per prenotazione dei prodotti. In corso di prossima installazione anche sulle Farmacie Comunali di Casalbellotto e Vicobellignano.

N.C.

 

© Riproduzione riservata
Commenti