Ultim'ora
Commenta

Rugby Viadana, annullata
la sfida con le Fiamme
Oro, ora si pensa al Colorno

Con i giorni di neve e pioggia delle ultime settimane stiamo cercando di utilizzare tutte le risorse a nostra disposizione in vista della ripresa delle partite di campionato TOP 10 augurandoci di tornare alla normalità il più presto possibile

VIADANA – Mandata agli archivi la sfida tra Rugby Viadana 1970 e Fiamme Oro, per problemi legati al Covid-19 di alcuni atleti cremisi, è già tempo per i gialloneri di preparare le prossime gare con la prima che vede i ragazzi allenati da coach German Fernandez percorrere pochi chilometri ed impegnarsi nella trasferta più breve della stagione, quella di Colorno. I biancorossi ducali sono stati corsari proprio nella gara precedente giocata nella capitale contro la formazione della Polizia di Stato, quindi rimane una formazione temibile anche se neopromossa. Colorno vs Viadana è in programma, Covid permettendo, per il 19 dicembre, gara valevole per la 7a giornata di Peroni TOP 10, mentre successivamente gli impegni dei gialloneri porteranno il pullman dalla provincia mantovana a Roma per il confronto con la Lazio nelll’8a di campionato salvo poi fare rientro allo Zaffanella con il lancio del guanto di sfida al Mogliano.

Per preparare al meglio questo scorcio di stagione il management viadanese ha optato per coinvolgere le società limitrofe: “Ringraziamo le società di Guastalla, Casalbellotto e Casalmaggiore che ci stanno aiutando in questo momento di difficoltà – spiega la Società rivierasca su un proprio messaggio affidato a Facebook – acconsentendo all’utilizzo delle loro strutture e fortificando il sodalizio tra i club del comprensorio.

Con i giorni di neve e pioggia delle ultime settimane stiamo cercando di utilizzare tutte le risorse a nostra disposizione in vista della ripresa delle partite di campionato TOP 10 augurandoci di tornare alla normalità il più presto possibile”.

Alessandro Soragna

© Riproduzione riservata
Commenti