Ultim'ora
Commenta

Viadana, contributi a
sostegno delle povertà legate
al Covid: fondo da 160 mila euro

L’istanza dovrà essere inoltrata entro le ore 12,30 del giorno 31 dicembre 2020 al Comune di Viadana per via telematica direttamente al seguente indirizzo di posta elettronica: sociale@comune.viadana.mn.it
foto: Ashkan Forouzani

VIADANA – 160 mila euro per aiutare le famiglie in difficoltà. La misura adottata intende supportare tutti quei nuclei familiari che, a causa della pandemia in corso, manifestano aggravate condizioni di fragilità sociale e difficoltà di ordine economico nel far fronte alle spese del vivere quotidiano quali, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, utenze domestiche, canoni di locazione, rette-servizi scolastici, tariffe/tributi.

I requisiti da possedere entro il termine di presentazione della domanda sono la residenza presso il Comune di Viadana ed un reddito ISEE 2019/2020 del nucleo familiare pari o inferiore a € 7.500,00.

Concorre alla determinazione della situazione economica il valore risultante dalla dichiarazione ISEE e ogni altro sussidio economico percepito dal nucleo in virtù della propria condizione di povertà o del proprio livello di autonomia. Si raccomanda di leggere attentamente l’avviso ed i relativi allegati.

Ai fini della presentazione della domanda, il modulo e relativi allegati potranno essere scaricati direttamente dal sito istituzionale del Comune di Viadana a far data da lunedì 14 dicembre p.v. .

L’istanza dovrà essere inoltrata entro le ore 12,30 del giorno 31 dicembre 2020 al Comune di Viadana per via telematica direttamente al seguente indirizzo di posta elettronica: sociale@comune.viadana.mn.it.

La domanda potrà altresì essere consegnata a mano, entro i medesimi termini di cui sopra, allo Sportello URP c/o Galleria Bedoli nei giorni/orari di apertura dello stesso.

Nel caso in cui il richiedente non disponesse della strumentazione informatica necessaria lo stesso potrà richiedere assistenza in loco presso lo Sportello Sociale, previo appuntamento telefonico, chiamando i seguenti numeri: 0375-786224 e 0375-786306.

Potrà in ogni caso essere richiesta assistenza telefonica alla compilazione ai numeri: 0375-786224 e 0375-786306.

L’Avviso è a scorrimento degli aventi diritto fino ad esaurimento del fondo assegnato, quantificato nella somma complessiva di € 160.000,00.

Le domande pervenute nei termini verranno sottoposte a istruttoria da parte del Servizio Sociale dell’Ente e ne verrà formulata graduatoria valevole ai fini dell’erogazione dei benefici economici secondo la seguente priorità.

“L’Amministrazione Comunale – spiega Maria Grazia Tripodo, assessore ai servizi sociali – ha voluto fortemente questo tipo di sostegno per i cittadini viadanesi. Ci siamo resi conto che in seguito alla pandemia sono emerse “nuove povertà” e che, oltre all’erogazione dei buoni spesa per soddisfare le esigenze alimentari (avviso ancora aperto e con scadenza sabato 19 dicembre), bisognava far fronte ad altre forme di sostegno economico. In Consiglio Comunale avevo espressamente dichiarato il mio impegno a portare avanti l’erogazione di questo tipo di contributi. Il mio intento è dare speranza e sollievo a tutti coloro che incontrano evidenti difficoltà nell’affrontare la quotidianità”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti