Ultim'ora
Commenta

Mensa via dalle scuole
Bedoli e Carrobbio?
Minoranza di Viadana interroga

"Chiediamo quindi se è vero che con il rinnovo del bando si intende chiudere le cucine presso la scuola materna Bedoli e Carrobbio o se comunque si intende esternalizzare completamente il servizio. Inoltre vogliamo sapere quali linee politiche intende dare agli uffici per la compilazione del prossimo bando comunale". 

VIADANA – C’è preoccupazione a Viadana in merito al futuro della mensa scolastico. Palesano questo sentimento Fabrizia Zaffanella, Benedetta Boni e Nicola Federici della minoranza consiliare di centro sinistra. “Nei giorni scorsi abbiamo letto sulla stampa la notizia non smentita, da parte dell’assessore e dal sindaco, in merito ad una volontà politica di togliere le cucine nelle scuola materna di Carrobbio e Bedoli. Scelta che riteniamo possa essere sbagliata, vista l’alta qualità che attualmente offre questo servizio e che comunque comporterebbe il collocamento delle cuoche dipendenti del comune o ad altre mansioni o in altri luoghi. Sappiamo che in questi giorni diversi genitori stanno già raccogliendo firme per fare in modo che questo non avvenga, da parte nostra vogliamo interrogare l’amministrazione su quali linee guida intenda dare al prossimo bando visto che l’attuale scadrà con l’anno scolastico in corso. Chiediamo quindi se è vero che con il rinnovo del bando si intende chiudere le cucine presso la scuola materna Bedoli e Carrobbio o se comunque si intende esternalizzare completamente il servizio. Inoltre vogliamo sapere quali linee politiche intende dare agli uffici per la compilazione del prossimo bando comunale”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti