Ultim'ora
Commenta

Bilancio Lombardia. Piloni
(PD): "Approvata nostra richiesta
per assunzione medici di base"

Matteo Piloni (PD): "Una vera e propria emergenza che, come ha messo purtroppo in evidenza la pandemia da coronavirus, non consente di realizzare un welfare di comunità, indispensabile per garantire l’assistenza e la cura dei cittadini"

È stato approvato in consiglio regionale, un ordine del giorno collegato al Bilancio di previsione 2021-2023 e presentato dal gruppo del Pd, che invita la giunta a stanziare le risorse necessarie per consentire alle Agenzie di Tutela della Salute (Ats) di assumere nuovi medici di base. “Entro il 2022 – spiega il consigliere Matteo Piloni – in Lombardia saranno andati in pensione 1802 medici di base. Già oggi i posti vacanti sono 552 e i medici attivi sono costretti a seguire un numero di pazienti troppo alto. Una vera e propria emergenza che, come ha messo purtroppo in evidenza la pandemia da coronavirus, non consente di realizzare un welfare di comunità, indispensabile per garantire l’assistenza e la cura dei cittadini. Per questo abbiamo chiesto e ottenuto dalla Regione lo stanziamento delle risorse necessarie affinché le Ats possano assumere i medici di base, costruendo una rete di poliambulatori pubblici. È questo un tema centrale che dovrà essere seriamente affrontato nel lavoro avviato in consiglio di riscrittura della legge 23 sulla sanità regionale”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti