Ultim'ora
Commenta

Natale a Commessaggio
insieme all'Avis: non stelle
cadenti, ma lanterne volanti

Commessaggio libera i propri auguri affidandoli al fluttuare delle lanterne volanti. L'iniziativa organizzata dalla sezione AVIS locale ha visto la partecipazione di molti cittadini che alle 20:30 hanno dato il via al volo delle lanterne...

COMMESSAGGIO – Un cielo non propriamente estivo con qualche lacrima di pioggia appena percettibile, non ha scoraggiato gli abitanti invitati dalla locale sezione avisina a partecipare all’iniziativa del lancio delle lanterne.

Alle ore 20.30 di mercoledì 23 dicembre tanti i cittadini che hanno compiuto il ‘rito’ restando poi con il naso all’insù ad osservare le lanterne volare nella notte che precede le festività natalizie.

“E’ stato un semplice modo per ricordarci che siamo una piccola comunità dal cuore grande e che anche nei tempi più bui, possiamo accendere la luce della solidarietà”.

In pochi minuti, con un po’ di immaginazione, è stato possibile scambiare il 23 dicembre con la “Notte di San Lorenzo” quando solitamente si contano le stelle cadere. A quelle stelle in genere si affida un desiderio.

In questo caso le lanterne volanti hanno raccontato la voglia delle persone di partecipare ad un qualcosa di aggregante ed il numero di punti luminosi e fluttuanti nella serata, ha effettivamente misurato la voglia di tornare anche a piccoli gesti che aiutino a sentire meno opprimenti le limitazioni dovute alla pandemia. Le voci allegre e lo stupore dei bambini della casa accanto? Una perfetta colonna sonora per l’iniziativa targata AVIS Commessaggio.

 

Alessandro Soragna

© Riproduzione riservata
Commenti