Salute
Commenta

ASST Mantova, arrivate ieri 2.340 dosi di vaccino anti-covid Pfizer

Sarà così possibile completare le somministrazioni nelle rsa del territorio mantovano in pochi giorni. Si procederà poi alla somministrazione del vaccino alle persone appartenenti alle categorie già trattate

Sono arrivate oggi, alla Farmacia dell’ospedale di Mantova, le 2.340 dosi di vaccino anti-covid Pfizer attese per la settimana in corso. Grazie alla collaborazione con Ats della Val Padana si è reso inoltre possibile uno scambio di dosi fra le varie aziende lombarde, che contribuirà a bilanciare i fabbisogni dei rispettivi territori. Sempre oggi, quindi, ASST Lodi invierà ad ASST Mantova 1.170 dosi di vaccino e sono in corso accordi per altre forme di cooperazione analoghe.

Sarà così possibile completare le somministrazioni nelle rsa del territorio mantovano in pochi giorni. Si procederà poi alla somministrazione del vaccino alle persone appartenenti alle categorie già trattate che per vari motivi non sono ancora state sottoposte a vaccinazione, chiudendo in questo modo la prima fase della campagna vaccinale. Successivamente si darà avvio all’utilizzo delle 1.800 dosi del vaccino di AstraZeneca, consegnato ieri al Poma.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti