Sport
Commenta

VBC Casalmaggiore, con Cuneo la sconfitta arriva al quinto set

La Vbc Èpiù Casalmaggiore parte bene, le padrone di casa rimontano nel secondo e terzo parziale (una vera maratona), le rosa si riprendono nel quarto ma non basta perchè il tie break finisce ad appannaggio delle piemontesi

BOSCA SAN BERNARDO CUNEO – VBC ÈPIÙ CASALMAGGIORE 3-2 (23-25 / 25-19 / 32 – 30 / 16-25 / 15-11)

Cuneo: Signorile (K), Bici 25, Candi 17, Zakchaiou 14, Ungureanu 17, Giovannini 17, Zannoni (L), Turco, Stijepic 1, Gay. Non entrate: Battistino, Fava. All. Pistola-Petruzzelli

Vbc: Marinho 2, Montibeller 26, Stufi (K) 5, Melandri 12, Bajema 12, Kosareva 13, Sirressi (L), Maggipinto, Ciarrocchi 3, Vanzurova 12, Bonciani. All. Parisi-Piazzese.

Durata set: 28′, 26′, 42′, 21′, 18′. Tot: 135′

CUNEO. La Vbc Èpiù Casalmaggiore parte bene, le padrone di casa rimontano nel secondo e terzo parziale (una vera maratona), le rosa si riprendono nel quarto ma non basta perchè il tie break finisce ad appannaggio delle piemontesi. Un punticino sempre buono per la classifica. Prossimo appuntamento per le rosa, prima dei play off, sabato 6 marzo alle ore 18 tra le mura amiche del PalaRadi di Cremona contro le farfalle di Busto Arsizio.

Primo set. E’ Bici ad aprire l’incontro in parallela, Bajema in diagonale poi pareggia i conti, 1-1. Gran palleggio di Melandri che imbecca bene Montibeller e fa 2-1, Bajema poi allunga. Bomba in parallelo di Montibeller e non ce n’è per nessuno, 4-2. Casalmaggiore spinge e Bajema indovina ancora la diagonale giusta, 7-3. Cuneo infila un parziale di 4-0 ma Kosareva spezza il ritmo, 8-7. Ace fortunoso ma efficace di Capitan Stufi che allunga, 9-7. Gran primo tempo di Melandri che lascia impietrita la difesa, 10-8, il monster block poi della giocatrice di Lugo allunga. Rosamaria trova il muro del 14-10 e costringe coach Pistola al primo time out. Fast di Stufi che fende il campo e fa 16-13. Marinho prova il colpo di seconda ma non è fortunata, 15-16 e time out Vbc Èpiù Casalmaggiore. Cuneo pareggia ma Kosareva riporta avanti le sue, 17-16. Il muro di Candi completa il 4-0 di Cuneo e costringe coach Parisi al time out, 20-17 Bosca. Si torna in campo ed è la diago di Kosareva a finire a terra, 18-20, Rosamaria in parallela poi accorcia nuovamente. Ci pensa Kosareva con una palla morbida a pareggiare i conti, 20-20. Grandissimi recuperi di Maggipinto e Sirressi e Montibeller finalizza, stavolta il break di 4-0 è per Casalmaggiore e, con la Vbc sul 21-20, coach Pistola chiama time out. Si torna in campo la fast di Candi è out, 22-20. Bomba di Rosamaria e Casalmaggiore va sul 23-21. Ottimo recupero di Sirressi e Bajema finalizza, 24-21. E’ out la battuta di Turco e Casalmaggiore chiude 25-23. Top scorer: Bici 8, Montibeller 6

Secondo set. Stavolta è Kosareva ad aprire le danze, 1-0, la palla out di Ungureanu poi manda le rosa sul 2-0. Grande primo tempo di Melandri che manda le sue sul 3-1. Bajema costringe ad una difficile difesa Signorile e fa 4-1. Super salvataggio di Marinho e Bajema finalizza, 6-2 e time out Cuneo. Monster block di Bajema su Bici ed è 7-4. Marinho sfrutta il centrale avversario dietro di lei e la costringe all’errore, 8-6, la palletta di Kosareva poi allunga, 9-6. Le padrone di casa si portano sul 10-9 sfruttando il buon turno di battuta di Bici e coach Parisi chiama time out. Giovannini manda out il suo tentativo ed interrompe il trend positivo, 10-11. Viene fischiata una doppia a Marinho e, sul 15-11 per Cuneo, coach Parisi chiama time out. Sul 18-11 coach Parisi, dopo aver inserito Vanzurova per Bajema in rice, inserisce Bonciani in regia. Buona la parallela di Rosamaria che spezza il ritmo, 12-19, capitan Stufi poi, nella “penombra” dato lo spegnimento di alcune luci, mura Zakchaiou, e accorcia 13-19. Vanzurova trova il suo primo punto con un tocco morbido, 14-20. Ace di Vanzurova che trova la linea laterale, 16-22, Kosareva poi in recupero sigla il 17-22 e costringe coach Pistola al time out. Altro tocco morbido ed efficace di Vanzurova, 18-23. Giovannini ci prova ma Melandri è ben appostata, muro e 19-23. Cuneo chiude 25-19. Top scorer: Candi 6, Vanzurova, Bajema e Kosareva 3.

Terzo set. Si riaccendono tutte le luci, Ciarrocchi dentro per Stufi, Montibeller si sposta in 4 e Vanzurova in 2, ed è Melandri ad aprire in primo tempo, 1-0, Ungureanu poi pareggia i conti, 1-1. Vanzurova passa sopra il muro e trova il 3-3. Ungureanu trova un ace ma ci pensa Vanzurova a tenere le sue attaccate alle avversarie, 4-5, ed è Ciarrocchi a trovare la parità. E’ ancora la centrale viterbese a trovare la parità in primo tempo, l’ace di Vanzurova poi manda avanti Casalmaggiore, 7-6. Gran muro di Ciarrocchi, 8-6 e coach Pistola non può che chiamare time out. Parallela a tutto braccio di Kosareva, 9-8. Diagonale ancora di Kosareva e Casalmaggiore si porta sul 10-9, Ungureanu però pareggia i conti. Montibeller spezza il trend positivo delle avversarie e fa 12-13. Mani out di Vanzurova che manda Montibeller in battuta sul 13-14, l’errore di Ungureanu poi pareggia i conti. Le padrone di casa si portano sul 17-14 e coach Parisi deve chiamare time out. Altro ace di Vanzurova che manda le sue sul 16-18. Bici trova l’ace del 20-16 e coach Parisi chiama time out. Casalmaggiore si porta sotto ma la doppia fischiata a Bonciani fa 22-20 per Cuneo, ma Montibeller accorcia. Gran ace di Kosareva e 22-22, time out per Cuneo. Rosamaria riacciuffa subito la parità, 23-23. Dopo diversi minuti di pausa per un problema al computer del segna punti, con alcune luci del palazzetto ancora spente, Rosamaria fa 25-25. Si lotta sull’equilibrio, Kosareva chiude lo scambio e fa 26-26. Palla morbida di Kosareva e si ritorna in parità, 27-27. Melandri mette a terra il suo primo tempo, 28-28. Bel mani out di Rosamaria, 29-29. Zakchaiou chiude 32-20. Top scorer: Bici 8, Montibeller 7

Quarto set. Ungureanu spara fuori il suo tentativo e manda avanti Casalmaggiore, il muro di Kosareva su Candi poi allunga 2-0, Melandri poi ribadisce ancora a muro, 3-0. Marinho trova un ace toccando la rete e fa 5-2. Montibeller trova la diagonale giusta e fa 6-5 e poi allunga in parallela. Cuneo passa in vantaggio ma Vanzurova sfrutta il suo mani out, 8-8. Palla all’indietro per Montibeller e 10 pari. Bomba di Rosamaria che porta avanti le sue, 12-11. Che cannonata Bajmea! Diagonale della schiacciatrice americana ed è 13-11, Montibeller poi allunga, 14-11 e time out per coach Pistola. Si torna in campo e il muro di Bajema è ben appostato, 15-11, l’invasione fischiata alle padrone di casa costringe coach Pistola ad un altro time out, 16-11 Vbc. Altro colpo a tutto braccio di Bajema che fende il campo e fa 18-12, la schiacciatrice americana poi piazza il muro e non si passa, 19-12. Gran diagonale di Montibeller e Casalmaggiore si porta sul 20-13. Vanzurova sfrutta ancora il piano di rimbalzo del muro piemontese e fa 22-14. La battuta di Stijepic regala il set point a Casalmaggiore, 24-16, e l’ace di Vanzurova chiude 25-16. Top scorer: Ungureanu 4, Montibeller 7.

Tie Break. Bici sigla il primo attacco, ma Montibeller pareggia subito i conti, 1-1. Muro di Zakchaiou e Cuneo si porta sul 3-1, ed è Melandri ad accorciare in primo tempo, 2-3. Spingono le padrone di casa, si portano sul 7-4 e coach Parisi è costretto al time out. Giovannini manda tutti al cambio campo sull’8-4 per Cuneo. Si comincia con un punto di Montibeller, 5-8. Bajema vede il varco giusto e fa 6-9. Viene fischiata un’invasione alle piemontesi, 7-9 e la panchina della Bosca chiama time out. Rosamaria vede le mani del muro e le sfrutta, 9-11. Montibeller usa tutto il suo braccio e costringe la difesa a mandare il pallone in tribuna, 10-12. Zakchaiou in primo tempo sigla il 13-10, time out per coach Parisi. Si torna in campo e Bici non passa attraverso il muro di Ciarrocchi che stampa il pallone a terra, 11-13. Il muro di Candi chiude 15-11.

MVP: Erblira Bici

redazione@oglioponews.it (Foto: Creattiva Agency)

© Riproduzione riservata
Commenti