Ambiente
Commenta

Unione Foedus, acquistata moto spazzatrice per il decoro di tre comuni (e due frazioni)

Una scelta intelligente e sostenibile quella delle tre piccole realtà che decidono di investire sul decoro e di farlo con il minimo della spesa e il massimo della funzionalità

RIVAROLO DEL RE / SPINEDA / CASTELDIDONE – Un’unione (che funziona) più pulita. L’Unione Foedus, composta dai comuni di Rivarolo del Re, Spineda e Casteldidone da qualche giorno ha aggiunto alle proprie disponibilità una moto spazzatrice. Piccola, in grado di arrivare un po’ dappertutto e di mantenere il decoro urbano. Una ‘Green Machine’ a servizio delle comunità.

Non solo i tre comuni, ma essendo piccola e trasportabile, potrà essere utile anche nelle frazioni di Rivarolo, Brugnolo e Villanova. La scelta è caduta su una macchina usata, ricondizionata a nuovo.

Una scelta intelligente e sostenibile quella delle tre piccole realtà che decidono di investire sul decoro e di farlo con il minimo della spesa e il massimo della funzionalità.

A darne l’annuncio il sindaco di Rivarolo del Re e attualmente presidente dell’Unione dei Comuni Luca Zanichelli.

“Vista la necessità di acquistare una piccola moto-spazzatrice per la pulizia delle piazze e delle strade del centro dei Comuni appartenenti all’Unione, che agevoli nei lavori di pulizia piazze dopo il mercato, nella raccolta foglie e nella pulizia adiacente ai cordoli dei marciapiedi.

Si è ritenuto opportuno acquistare una moto-spazzatrice usata marca ‘green machine’ modello 414RS ricondizionata a nuovo dalla Ditta Carper Car Srl con sede a Pomponesco (Mn).

L’importo di spesa è 8.300,00 euro più Iva pari ad un totale di spesa di 10.126,00 euro. (Determina n°77)

La macchina operatrice è facilmente trasportabile nei vari comuni appartenenti all’Unione Foedus, quindi utilizzabile nei tre territori oltre alle frazioni di Villanova e Brugnolo.

Si tratta di una macchina spazzatrice aspirante a conduzione manuale semovente ed è concepita per un uso su aree pedonali piane permettendo di pulire ampi spazi all’aperto con un singolo operatore ottimizzando il livello di pulizia e i tempi di lavoro dell’operatore ecologico.

E’ una macchina agevole da condurre, dotata di “ventole di compattazione” che riducono foglie e altri rifiuti ad un terzo di dimensione consentendo una maggiore produttività.

Sono inoltre presenti un impianto di abbattimento polveri, spruzzatori d’acqua collocati sulle spazzole rotanti.

Trattasi di un supporto tecnico determinante ai fini di una approfondita, costante e incisiva pulizia dei tre paesi, che si spera dia notevoli miglioramenti ai territori municipali in termini di decoro urbano.

Da Presidente dell’Unione Foedus ritengo sia importante investire, per quanto possibile, in strumentazioni idonee che agevolino e velocizzino il lavoro degli operatori ecologici vista la vasta area di intervento e la necessità di pulizia quotidiana dei tre Comuni”.

N.C.

© Riproduzione riservata
Commenti