Sport
Commenta

Rugby Viadana, dall'università di Exeter arriva il nuovo mediano

Pietro Di Chio è un atleta veloce che lo porta ad essere schierato sia come mediano di mischia che come trequarti ala d in questo periodo di emergenza nella linea arretrata può tornare utile già dalla trasferta con la Lazio.

VIADANA – Il tecnico del Rugby Viadana, German Fernandez, avrà una nuova freccia nella propria faretra in quanto è giunto in riva al Po, Pietro Di Chio, Atleta veloce che lo porta ad essere schierato sia come mediano di mischia che come trequarti ala d in questo periodo di emergenza nella linea arretrata può tornare utile già dalla trasferta nella capitale con la Lazio. pedina che  completa il roster giallonero 2021.

Oltre al dinamismo che lo contraddistingue è dotato di ottimi skills ed un’ampia visione di gioco. Completa il quadro la capacità di utilizzare il piede per i calci nel box o gli spostamenti tattici. Si forma rugbysticamente in Italia, nella sua natia Milano con la maglia del CUS.

2015 ha cominciato a frequentare l’accademia Ivan Francescato, mentre all’età di 18 anni si è trasferito nel Regno Unito, più precisamente a Exeter, dove ha iniziato a giocare a Rugby nel club Exeter University Rugby Football Club, con cui a ha vinto il BUCS Super Rugby League nella stagione 2018-19, per poi, nell’anno successivo vincere BUCS Super Rugby League Runner-Up. Si tratta di un giocatore molto rapido e dotato di ottimi skills.

“Sull’esperienza qui a Viadana direi che  – spiega l’atleta -mi sto trovando molto bene. Mi sono sentito accolto da subito e mi piace come ambiente. Mi sembra – continua il uovo mediano giallonero – che tutta la squadra sia molto unita dal punto di vista del gruppo, un aspetto che si percepisce subito ed è molto positivo. Obiettivi? non ho un punto di arrivo preciso – sottolinea il giovane trequarti -, ma direi che mi piacerebbe continuare a mettermi alla prova e vedere dove arrivo”.

 

Di Chio rientra pienamente nella linea sposata dalla Società  questa estate, ovvero, il focus incentrato su giovani di talento da costruire ed inserirli in un progetto tecnico che possa guardare al domani senza la pressione di ottenere tutto e subito:

: “Pietro è un giocatore intraprendente , molto motivato e- commenta Ulises Gamboa, gm Rugby Viadana 1970 – con la voglia di imparare ed inserirsi velocemente all’interno del gruppo. Atleta che voleva mettersi in gioco per rimanere fermo nella sua categoria nel Regno Unito che attualmente non gioca per il Covid-19, questo per noi e un aspetto importante perché ci siamo interesati in ragazzi che vogliono crescere insieme alla squadra e con un allenatore come German ”.

 

SCHEDA DEL GIOCATORE dal sito web  del Rugby Viadana 1970:

 

Nome: Pietro

Cognome: di Chio

Nato a: Milano 2, Segrate

Il: 21/07/1998

Altezza: 170cm

Peso: 70 kg

Ruolo: ala/mediano di mischia

 

HONOURS

2014-2017 Accademia Zonale Milano

2017-2018 Exeter University Fresher’s 1st XV Player of the Season

2018-2019 BUCS Super Rugby League Winner

2019-2020 BUCS Super Rugby League Runner-Up

 

CLUB PRECEDENTI

Giovanili CUS Milano Rugby

2015-2017 CUS Milano Rugby

2017-2020 Exeter University Rugby Football Club

A. S.

© Riproduzione riservata
Commenti