Sport
I commenti sono chiusiCommenta

Top10: Rugby Viadana
sconfitto (32-14)

Ad alleviare parzialmente la delusione per l'andamento della sfida c'è l'ennesimo esordio di un giovane,il milanese Tommaso Jannelli (classe 1999) che può giocare ala o centro e che ha tra i suoi trascorsi l'azzurro con le nazionali Seven Under 18 e la maggiore

ROMA – E’ una sconfitta cocente quella in cui incappano i gialloneri a Roma con le Fiamme Oro nonostante una partenza scoppiettante dei ragazzi allenati da coach Fernandez e le due mete messe a segno da Ciofani e Casado Sandri. In questa fase emergono gli ottimi skills di Apperley, Manganiello ed il resto della linea arretrata, ma col passare del tempo i capitolini guadagnano terreno e recuperano punti sui gialloneri che pagano qualche imprecisione di troppo in attacco e l’indisciplina che porta i cremisi ad alzare costantemente il punto di pressione nella metà campo mantovana.
Vaccari trova linee di corsa sempre pericolose e Fragnito completa la rincorsa con una doppietta personale e la palma di man of the match.
Al termine rimane l’amaro in bocca per un parziale di venti punti a zero e la sensazione che serva un po’ di serenità e probabilmente il fatto di giocare le prossime due gare allo Zaffanella può aiutare i gialloneri a ritrovare quello swing che ha portato tanta ammirazione da parte degli appassionati.

Roma, CPO “Giulio Onesti” – Sabato 27 marzo 2021
Peroni TOP10, XV giornata
Fiamme Oro Rugby v Rugby Viadana 1970 32-14 (22-14)
Marcatori: p.t. 5’ m. Ciofani tr Zaridze (0-7), 10’ m. Casado Sandri tr Zaridze (0-14), 23’ m. Fragnito (5-14), 33’ m. Vaccari tr Di Marco (12-14), 39’ m. Fragnito tr Di Marco (19-14), 40’+4’ cp Di Marco (22-14); s.t. 44’ m. Moriconi tr Di Marco (29-14), 58’ cp Di Marco (32-14)
Fiamme Oro Rugby: Azzolini; Cornelli S. (68’ Mba), Vaccari (71’ Fusari), Forcucci, Lai; Di Marco, Marinaro (68’ Fusco); Caffini, Cristiano (cap.) (68’ Faccenna), D’Onofrio; Stoian, Fragnito (71’ Angelone); Iacob (55’ Vannozzi), Moriconi (55’ Kudin), Zago (55’ Tenga)
all. Craig Green
Rugby Viadana 1970: Zaridze, Di Chio (13’ Jannelli, 52’ Gregorio), Manganiello, Pavan (43’ Ferrarini), Ciofani, Apperley (Cap.), Jelic, Casado Sandri, Wagenpfeil, Cosi (55’ Boschetti), Caila (59’ Mannucci), Schinchirimini, Denti Ant. (40’-40’+4’ Schiavon, 55’ Sassi), Ribaldi (68’ Fiorentini), Halalilo (48’ Schiavon)
all. Fernandez
arb. Trentin (Lecco)
assistenti: Angelucci (Livorno), Locatelli (Bergamo)
quarto uomo: Liccardi (Salerno)
Cartellini: giallo al 40’+3’ per Caila (Rugby Viadana 1970)
Calciatori: Zaridze (Rugby Viadana 1970) 2/2, Di Marco (Fiamme Oro Rugby) 5/6
Note: Giornata soleggiata. Partita giocata a porte chiuse in rispetto della normativa anti Covid-19
Punti conquistati in classifica: Fiamme Oro Rugby 5; Rugby Viadana 1970 0
Peroni Player of the match: Davide Fragnito (Fiamme Oro Rugby)
Peroni TOP10 – XV giornata – 27.03.21
Kawasaki Robot Calvisano v Valorugby Emilia rinviata
Argos Petrarca Padova v Femi-CZ Rovigo 27-25 (4-1)
Sitav Lyons v Lazio Rugby 1927 29-21 (5-0)
Fiamme Oro Rugby v Rugby Viadana 1970 32-14 (5-0)
HBS Colorno v Mogliano Rugby 1969 21-31 (0-5)

Classifica: Argos Petrarca Padova* punti 63; Femi-CZ Rovigo punti 52; Kawasaki Robot Calvisano* punti 46; Valorugby Emilia** punti 45; Mogliano Rugby 1969* punti 34; Rugby Viadana 1970* punti 30; Fiamme Oro Rugby* punti 28; Sitav Lyons punti 27; HBS Colorno** punti 13; Lazio Rugby 1927* punti 4.
*partite in meno

Prossimo turno – XVI giornata – 10.04.21 – ore 15.00
Valorugby Emilia v Fiamme Oro Rugby
Femi-CZ Rovigo v Sitav Rugby Lyons
Lazio Rugby 1927 v Kawasaki Robot Calvisano
Mogliano Rugby 1969 v Argos Petrarca Padova
Rugby Viadana 1970 v HBS Colorno

Ad alleviare parzialmente la delusione per l’andamento della sfida c’è l’ennesimo esordio di un giovane,il milanese Tommaso Jannelli (classe 1999) che può giocare ala o centro e che ha tra i suoi trascorsi l’azzurro con le nazionali Seven Under 18 e la maggiore.

A.S.

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.