Politica
Commenta

Matteo Piloni: "Voucher Trenord in
scadenza, la Regione li prolunghi"

“Regione Lombardia deve andare incontro ai pendolari che sono già stati pesantemente penalizzati e lo sarebbero ulteriormente se fossero costretti a utilizzare dei voucher in un momento in cui la loro mobilità è ancora molto limitata"

MILANO – “La pandemia, purtroppo, non è ancora scaduta e quindi chiediamo che non scadano neanche i voucher di rimborso degli abbonamenti a Trenord. Date le continue modifiche al servizio e l’evolversi della situazione pandemica che limita lo spostamento nel territorio regionale durante le zone arancioni e rosse, chiediamo all’assessore ai Trasporti Claudia Terzi di prevedere il prolungamento della validità dei voucher emessi da Trenord come rimborso degli abbonamenti non utilizzati, per poterne usufruire quando il servizio sarà tornato a pieno regime”.

Lo fa sapere il consigliere regionale del Pd Matteo Piloni che, insieme a tutti i colleghi della commissione Trasporti e infrastrutture del consiglio regionale, ha presentato una interrogazione a risposta scritta.

“Finora, Trenord ha provveduto al rimborso dell’abbonamento dei soli mesi marzo e aprile 2020, attraverso un voucher con la validità di un anno dall’erogazione e che peraltro non è ancora stato ricevuto da tutti coloro che ne avevano diritto” spiega il consigliere dem tornando su un terreno già battuto diverse volte.

“Regione Lombardia deve andare incontro ai pendolari che sono già stati pesantemente penalizzati e lo sarebbero ulteriormente se fossero costretti a utilizzare dei voucher in un momento in cui la loro mobilità è ancora molto limitata, proprio a causa del perdurare della situazione pandemica” conclude Piloni.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti