Solidarietà
Commenta

Il Covid non ferma il servizio
consegna pasti a Torre

La Cooperativa Santa Lucia si occupa di preparare i pasti, i volontari dell’associazione “Insieme per la vita”, invece, distribuiscono gli stessi in appositi contenitori termici. GUARDA IL SERVIZIO TG DI CREMONA 1

TORRE DE’ PICENARDI – Un servizio che non si è mai interrotto, nemmeno nei giorni in cui il Covid ha picchiato più duro. Volontariato, aiuto al prossimo e organizzazione che passa dal centro di smistamento al piano terra del comune. Parliamo del servizio di consegna pasti alle persone anziane o più fragili a domicilio, organizzato a Torre dè Picenardi.

La Cooperativa Santa Lucia si occupa di preparare i pasti, i volontari dell’associazione “Insieme per la vita”, invece, distribuiscono gli stessi in appositi contenitori termici. Una quindicina i pasti che vengono consegnati ogni giorno, dopo che le domande vengono valutate dagli assistenti sociali, che danno poi il via all’iter procedurale per fare partire il servizio, indispensabile per molti.

G.G.

© Riproduzione riservata
Commenti