Eventi
Commenta

Camminando a Casalmaggiore:
benessere e scoperta della città

La prima puntata di questa nuova iniziativa, assolutamente gratuita come gratuita è la bellezza dell’argine maestro casalese, sarà giovedì 13 maggio, con sede di partenza alle ore 19 in punto presso la Finestra sul fiume Po nel Parco Lido Po a Casalmaggiore. GUARDA IL SERVIZIO TG DI CREMONA 1

Una nuova idea, una iniziativa semplice che unisce territorio, natura, attività fisica e dunque benessere e, al contempo, piena sicurezza perché si svolge nel rispetto delle regole. Ha atteso l’arrivo della zona gialla per annunciarla, Ferdinando Tagliavini, già ideatore su Facebook del BarattAmici, contenitore di scambio interculturale che sta riscuotendo un buon successo.

Ora che i confini riaprono e che è possibile uscire più spesso senza timore di violare il lockdown, ecco che dal mondo virtuale si passa all’incontro reale, seguendo quello che del resto era l’invito e assieme la speranza dello stesso ideatore di BarattAmici.

“Ogni giovedì sera, a partire dal 13 maggio – spiega Tagliavini – propongo una camminata a passo lento di 7 km circa, per passare un’ora e mezza in buona compagnia, a beneficio del fisico, della mente e per socializzare a Casalmaggiore. Ogni giovedì sera percorsi sempre diversi alla ricerca dei particolari e per scoprire le bellezze del nostro paese”.

Il fatto che non si tratti di corsa ma di camminata lenta agevola la massima apertura dell’attività a tutti. Con due soli requisiti, pardon tre: indossare scarpe da ginnastica, indossare la mascherina nel rispetto delle norme anti covid, e avere ovviamente voglia di socializzare.

La prima puntata di questa nuova iniziativa, assolutamente gratuita come gratuita è la bellezza dell’argine maestro casalese, sarà giovedì 13 maggio, con sede di partenza alle ore 19 in punto presso la Finestra sul fiume Po nel Parco Lido Po a Casalmaggiore.

Giovanni Gardani

© Riproduzione riservata
Commenti