Politica
Commenta

Strada (LCE): “Infermieri e
specializzandi, finalmente il bonus"

“Oltre a velocizzare il piano vaccinale – conclude la Consigliera regionale- sarebbe opportuno accelerare anche queste erogazioni, spettanti da tempo a chi si è speso e ha rischiato la vita nella pandemia”.

“E’ arrivata la buona notizia per i medici specializzandi che aspettavamo -dichiara Elisabetta Strada (Consigliera regionale Lombardi Civici Europeisti): dopo un anno di interventi dentro e fuori dall’aula consiliare, la Giunta ha finalmente emesso la Delibera 4612 con cui stanzia 1,5 milioni di euro per il bonus agli specializzandi, impegnati in prima linea durante la pandemia da Covid-19.”

“Il provvedimento coinvolge 2.390 medici specializzandi appartenenti a 7 diverse strutture universitarie lombarde – specifica la Consigliera civica.
In sostanza ogni specializzando riceverà 627 euro di bonus al mese per il periodo febbraio-aprile 2020, che coincide con il periodo di picco della pandemia al suo arrivo in Italia.”

“E’ un vero peccato – conclude Strada- che l’aula abbia bocciato il nostro emendamento che chiedeva uno stanziamento di 2 milioni di euro, il che avrebbe consentito una premialità di circa 800 euro mensili per il periodo considerato; comunque, anche se contenuto e in ritardo, ci sembra un buon risultato e, soprattutto, un atto dovuto a chi ha rischiato la propria vita tanto quanto i colleghi medici formati”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti