Cronaca
Commenta

250 positivi ogni 100mila:
6 i comuni Oglio Po fuori soglia

Tale calcolo è sempre servito, per il Comitato Tecnico Scientifico e il Governo, a decretare i famosi passaggi di zona, da giallo ad arancione a rosso. GUARDA LE TABELLE

L’ennesimo calo significativo e, del resto, i dati lasciavano presagire buone notizie da questo punto di vista. Sono rimasti soltanto 6 (su 32 totali) i comuni del comprensorio Oglio Po che superano la fatidica soglia di 250 nuovi positivi (calcolati sull’orizzonte settimanale) ogni 100mila abitanti. La scorsa settimana erano stati 9 dopo un lieve incremento, che però è stato subito bloccato. Un ulteriore segnale, dunque, che la direzione sembra essere quella giusta.

Il calcolo è sempre lo stesso: si dividono i nuovi positivi settimanali per il numero di residenti e si moltiplica il risultato ottenuto per 100mila. A quel punto abbiamo una proiezione su quanti positivi avrebbe quel comune, se avesse 100mila residenti. Tale calcolo è sempre servito, per il Comitato Tecnico Scientifico e il Governo, a decretare i famosi passaggi di zona, da giallo ad arancione a rosso.

Di seguito le tabelle con i dati per ciascun comune (in neretto quelli fuori soglia) e in aggiunta il dato relativo alle settimane precedenti per verificare rapidamente la crescita o la decrescita:

I CASI POSITIVI OGNI 100MILA ABITANTI NEI COMUNI CASALASCHI

I CASI POSITIVI OGNI 100MILA ABITANTI NEI COMUNI MANTOVANI OGLIO PO

Giovanni Gardani

© Riproduzione riservata
Commenti