Ambiente
Commenta

Torna Per Corti e Cascine. Giornata
di fattorie a porte aperte

Un ritorno allungato per questa edizione di “Per corti e cascine”, giornata di fattorie a porte aperte, che quest’anno per dare a tutti i partecipanti la possibilità di viversi l’evento in sicurezza, si svolgerà in più giornate, nelle date di domenica 16, 23 e 30 maggio e 6 giugno

Torna “Per corti e cascine”. La manifestazione, giunta quest’anno alla sua 24° edizione, che offre a tutti l’occasione di avvicinarsi alla campagna mantovana e riscoprire le aziende agricole del territorio.

E ‘una vera e propria festa dell’agricoltura multifunzionale e in continuo cambiamento. È un evento di lunga durata, sempre molto attesa dai visitatori che permette di scoprire i prodotti delle nostre campagne, organizzata e promossa dal Consorzio agrituristico mantovano.

Un ritorno allungato per questa edizione di “Per corti e cascine”, giornata di fattorie a porte aperte, che quest’anno per dare a tutti i partecipanti la possibilità di viversi l’evento in sicurezza, si svolgerà in più giornate, nelle date di domenica 16, 23 e 30 maggio e 6 giugno. Tutte le visite alle aziende e le varie attività si svolgeranno su prenotazione.

La manifestazione da più di vent’anni offre a tutti l’occasione per avvicinarsi alla campagna mantovana e conoscere le aziende agricole del territorio. Quest’anno, in particolar modo abbiamo bisogno di spazi aperti e contatto con la natura.

Durante tutte le giornate dell’evento, dalle 9 alle 19, le varie aziende agricole ci invitano a riscoprire la maestria contadina, il paesaggio rurale e le produzioni tradizionali. Tantissime le proposte per conoscere “sul campo” i segreti della campagna. Sarà anche un’ottima occasione per arricchire le dispense acquistando i prodotti direttamente dai produttori. Chi lo desidera, potrà anche fermarsi per il pranzo o trascorrere la notte, senza dimenticare però di prenotare, per garantire una giornata all’aria aperta nel rispetto delle norme vigenti!

Cinque percorsi attraverso le campagne mantovane

“La strada del vino e dell’olio” che attraversa la zona dell’Alto Mantovano, che da queste parti viene detta “la piccola Toscana”, un susseguirsi di dolci saliscendi che si inseriscono in suggestivi paesaggi, tra vigneti e uliveti. Altri due percorsi sono: “La strada del riso” e “La città agricola”. Nel caso de “La strada del riso” si potrà ammirare la pianura calma, placida nel suo dipanarsi tra fiumi, canali e risaie, antiche corti ancora ricche di fascino e malinconici campanili che spuntano dietro gli argini. “La città agricola” un percorso voluto per non dimenticare il legame fortissimo che esiste tra città e campagna, vi darà invece la possibilità di scoprire angoli noti e meno noti della città dei Gonzaga e dei suoi dintorni. Il nostro viaggio tra i percorsi arriva a “Le terre d’acqua” siamo nel territorio compreso tra due fiumi, l’Oglio e il Po, caratterizzato dall’abbondanza di corsi d’acqua e zone umide. Il percorso vi accompagna tra mura rinascimentali, ponti di barche, pioppeti e campi coltivati. “L’Oltrepò” invece è il territorio della “Bassa” dominato così dalla presenza del grande padre, il Po. La vocazione agricola dell’Oltrepò è forte e diversificata, e il risultato sono prodotti di eccellenza.

Aziende: novità 2021

Tra le novità di questa 24° edizione vi è sicuramente l’obbligo di chiamare per prenotare la propria visita! Si può prenotare chiamando le aziende stesse (tutti le informazioni si trovano sia all’interno della mappa che presso il sito www.agriturismomantova.it).

Le aziende che per la prima volta aderiscono sono: l’Az. Agr, Perini Alice di Roncoferraro che tutte le domeniche organizzerà delle iniziative diverse per far conoscere la sua azienda, le api e le erbe officinali. L’agriturismo Rara Avis di Mantova che organizza visite all’azienda agli animali e laboratori per bambini. L’agriturismo la Pecora Nera di Quingentole, l’Az. Agr. Bugno Martino di San benedetto Pò con i suoi ottimi vini e Bocchi Nicola di Magnacavallo che vi porterà a scoprire la passione per la terra di tre fratelli che producono ottimi insaccati.

Qualche curiosità di questa edizione

• Presso l’Az. Agr. Case Vecchie sarà possibile visitare i vigneti, l’uliveto, l’orto officinale, l’apiario e i bee hotel. Inoltre, domenica 16 e domenica 23 con il il dott. Marco Romanelli della storica erboristeria Dulcamara di Castiglione delle Stiviere, guiderà attraverso un percorso guidato alla scoperta delle erbe spontanee delle fioriture del momento e delle officinali coltivate.
• Possibile assistere alla distillazione di piante aromatiche e seguire una breve illustrazione del processo di produzione degli oli essenziali, presso l’agriturismo Redò.
• Nell’azienda agricola Jenny Green il 23 e il 30 maggio l’attività verrà focalizzata sulle piante tintoree mentre il 16 maggio e il 6 giugno laboratorio per bimbi 3-6 anni “Le manine di… Attività di esplorazione e piccole scoperte nella natura”.
• Domenica 23 e domenica 6 giugno, sarà possibile ammirare ed annusare la collezione di rose, dell’agriturismo Figlia delle Rose.

Collaborazione con Radio Pico

Prosegue anche quest’anno la collaborazione con Radio Pico: “la bellezza della vita in campagna” tra natura, animali, amici, contadini e prodotti del territorio e postala sulla pagina Facebook di Radio Pico.– quest’anno vi chiediamo di fotografare la miglior risata della giornata in fattoria tra animali, natura, fiori contadini e prodotti del territorio e postala sulla pagina Facebook di Radio Pico, allo scatto più originale una cena per due in omaggio. Mi raccomando, per partecipare ricordate di taggate sempre @agriturismomantova.

Per Corti e Cascine sarà anche l’occasione per scattate foto che potrete utilizzare per partecipare al concorso fotografico “Campagne” organizzato ogni anno dal Consorzio agrituristico mantovano.

Notizie utili

Le cartoguide con i percorsi della giornata e i programmi delle fattorie aderenti si possono richiedere presso gli uffici del Consorzio agrituristico mantovano in Strada Chiesanuova, n° 8 a Mantova, in tutta la rete dei mercati contadini e si possono scaricare dal sito www.agriturismomantova.it

Come ogni anno, l’evento si svolgerà anche in caso di maltempo: da non dimenticare scarpe comode, ombrello e impermeabile!

Per tutte le informazioni e per potervi suggerire itinerari e tappe interessanti nelle fattorie: Consorzio Agrituristico Mantovano 0376 324889, 320 7122133,
info@agriturismomantova.it –www.agriturismomantova.it

Notizie e aggiornamenti dell’ultima ora sulla pagina FACEBOOK Agriturismo Mantova

hashtag ufficiale della manifestazione da utilizzare sui social #PERCORTIECASCINE2021

L’iniziativa è patrocinata da Camera di Commercio di Mantova, Comune di Mantova, Provincia di Mantova, Touring, Fai e ha il sostegno di Intesa Sanpaolo, che ha creduto nell’iniziativa sin dalla prima edizione, Generali Italia Spa, Grossi Carta Spa, Rizzioli SNC e Centroscuola.

Media Partner: Radio Pico

Ufficio 0376.324889 – Cell. 335.1747102
info@agriturismomantova.it
www.agriturismomantova.it

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti