Politica
Commenta

Forattini (PD): "Sanità, buoni
investimenti. Ora la risonanza"

"Sono stati, poi, annunciati fondi per la riqualificazione dell’edificio che ospiterà il centro di psichiatria a Mantova e per l’adeguamento sismico dell’ospedale di Suzzara, anche questo assolutamente necessario e urgente".

“La delibera di Giunta di Regione Lombardia che assegna stanziamenti per il miglioramento delle strutture ospedaliere è un punto di partenza su cui ci auguriamo si proceda con investimenti ancora più decisi sul territorio”.

Lo afferma la consigliera regionale del Partito Democratico Antonella Forattini. “Bene l’adeguamento della strumentazione per la diagnosi oncologica all’ospedale di Mantova, con l’arrivo della nuova apparecchiatura CT-PET che necessitava di essere sostituita. Su questo tema, al Poma, c’è ancora bisogno di investire perché le apparecchiature che richiedono di essere sostituite o integrate sono diverse, soprattutto c’è bisogno della nuova risonanza magnetica su cui torno a chiedere che vengano stanziati i fondi per smaltire le liste d’attesa evitando di delegare il servizio ai privati.

Sono stati, poi, annunciati fondi per la riqualificazione dell’edificio che ospiterà il centro di psichiatria a Mantova e per l’adeguamento sismico dell’ospedale di Suzzara, anche questo assolutamente necessario e urgente. Mi auguro, poi, che si proceda celermente al rinnovo della convenzione di gestione del presidio di Suzzara che scadrà l’anno prossimo e su cui si potrà lavorare per potenziare i servizi sul territorio.

Auspico, poi, che l’appello dei circoli PD dell’area dell’Oglio Po per chiedere una Asst locale venga colto da tutti gli amministratori perché sarebbe un’opportunità di crescita per l’ospedale è per il territorio”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti