Ambiente
Commenta

Cavallara, tana di volpe sull'argine
chiusa dalla Prot. Civile

“Questa operazione si è resa necessaria, visto che si va incontro al mese di novembre quando il fiume potrebbe andare in piena - spiega dalla Protezione Civile -. Inoltre è già stato pulito il tratto dell'argine, nel caso in cui si ritenesse necessario effettuare una telonatura per mettere in sicurezza il tratto”.

Una tana di volpe è stata scoperta dalla Protezione Civile Oglio Po di Viadana presso la frazione di Cavallara. “Al piede dell’argine lato golena – spiegano dalla Protezione Civile – vicino al cosiddetto Bugno di Cavallara, abbiamo trovato una importante tana, che può diventare un pericolo in caso di piena del fiume Po, perché l’acqua potrebbe infilarsi. Profonda più di due metri, si presentava con una importante apertura frontale (più grossa di un pallone da calcio) per poi dividersi in 2 parti, una di queste molto profonda: probabilmente l’animale voleva riparare i suoi cuccioli da eventuali predatori”.

Sentito il parere di AIPO ed ottenuto il suo benestare, sabato mattina i volontari hanno provveduto a chiudere la tana. “Questa operazione si è resa necessaria, visto che si va incontro al mese di novembre quando il fiume potrebbe andare in piena – spiega dalla Protezione Civile -. Inoltre è già stato pulito il tratto dell’argine, nel caso in cui si ritenesse necessario effettuare una telonatura per mettere in sicurezza il tratto”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti