Politica
Commenta

Treni e disservizi continui:
Fiasconaro (M5S) all'attacco

“Ancora più assurdo che degli studenti siano costretti a pagarsi di tasca propria il trasporto, rivolgendosi a un privato, e rendendo di fatto evidente il fallimento del trasporto pubblico nella nostra provincia. Un grave problema che, a quanto pare, Regione preferisce non affrontare mai in modo risolutivo”.

“Continuano i disagi, lungo la tratta ferroviaria Milano-Mantova, per gli studenti che prendono il treno per le superiori a Mantova o Cremona. Continui i ritardi e le soppressioni di treni. Una situazione assurda dove Regione sembra fare poco o nulla se non qualche lettera a RFI o Trenitalia ma dimenticandosi che di fatto il servizio è gestito da Trenord, quindi da Regione stessa.”

A dirlo il consigliere regionale M5S Lombardia, Andrea Fiasconaro. “Ancora più assurdo che degli studenti siano costretti a pagarsi di tasca propria il trasporto, rivolgendosi a un privato, e rendendo di fatto evidente il fallimento del trasporto pubblico nella nostra provincia. Un grave problema che, a quanto pare, Regione preferisce non affrontare mai in modo risolutivo”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti