Sport
Commenta

Che la palla sia tonda o ovale,
Viadana comunque sorride

E' un momento positivo sia per il rugby giallonero che per il calcio gialloblù: vittorie, entusiasmo e voglia di tornare in campo il prima possibile. Attenzione alle infermerie...

Il Rugby Viadana proviene dalla bella vittoria con Mogliano, ma si ferma per infortunio il seconda linea, Adolfo Caila, mentre l’XI gialloblu, pur perdendo pedine importanti come Domi e Calliku con Sutti squalificato, hanno vinto la battaglia con il Celtic e da qui, ripartire! Abbinare questi due mondi è quanto mai un’operazione acrobatica, ma è pur sempre sport  ed allora, se l’attività porta benessere, poco importa la forma del pallone.

Ed allora i gialloneri lavorano per il derby con Calvisano, mentre i ragazzi di di Froldi e Nebbioli vanno sul reggiano per affrontare Quattro Castella in previsione del derby con Poviglio. E allora poco importa  la categoria, la provenienza o la lingua, l’importante  è divertirsi a divertire la gente di Viadana.

All’insegna del CROSSOVER, dunque, ci si prepari per Calvisano Rugby vs Rugby Viadana(venerdì 20:30) e Quattro Castella vs U.C. Viadana (domenica, 14:30)

… all’urlo di: Viadana, Viadana!

A. S.

© Riproduzione riservata
Commenti