Cultura
Commenta

"Il Museo che ho in testa", che
successo! Oggi le premiazioni

Per le premiazioni occorrerà aspettare ancora poche ore, ricordando che l’ingresso a teatro sarà possibile con Green Pass e mascherina FFP2. Appuntamento giovedì alle 18.30, ricordando che ogni video prodotto diverrà comunque materiale promozionale per il Diotti negli anni a venire. GUARDA IL SERVIZIO TG DI CREMONA 1

La risposta c’è stata: nonostante fosse la prima volta, nonostante il tempo stringesse, dopo l’ok di Regione Lombardia e con il progetto curato dal Museo Diotti e dal comune di Casalmaggiore.

Il concorso “Il Museo che ho nella testa” aveva il compito di stimolare, in tempo di lockdown o comunque di movimenti ridotti, ogni singolo visitatore del Museo a rivivere un’opera qui contenuta con una speciale rielaborazione, circoscritta a un video della durata di un minuto. La partecipazione, nei quindici giorni di tempo concessi, è stata importante, racconta uno degli organizzatori Emanuele Piseri con ben 30 video giunti dinnazi al giudizio della commissione.

Per le premiazioni occorrerà aspettare ancora poche ore, ricordando che l’ingresso a teatro sarà possibile con Green Pass e mascherina FFP2. Appuntamento giovedì alle 18.30 (presentano Lorenzo Cavalli e Matteo Uccellini), ricordando che ogni video prodotto diverrà comunque materiale promozionale per il Diotti negli anni a venire. Il grazie di Roberto Ronda, che gestisce il Diotti e ha avuto l’idea del concorso.

“Vi invitiamo, se potete – spiega Ronda – a partecipare in presenza: in tal caso ricordate che occorre esibire il Green Pass rafforzato e indossare una mascherina FFP2. L’ingresso è gratuito e non è necessaria la prenotazione. In alternativa, potrete seguire la diretta streaming, a cura di Emanuele Piseri, sul canale youtube del Museo Diotti collegandovi al seguente link e segnalandolo ai vostri amici: https://youtu.be/q2e7T-HOKhU“.

G.G. 

© Riproduzione riservata
Commenti