Economia
Commenta

Guerra e sanzioni frenano il settore
metallurgico anche nel cremonese

Guerra e sanzioni frenano il mercato delle materie prime. Le difficoltà del settore metallurgico hanno ripercussioni anche nel cremonese, con costi di produzione più che raddoppiati. GUARDA IL SERVIZIO TG DI CREMONA 1

Guerra e sanzioni frenano il mercato delle materie prime. Le difficoltà del settore metallurgico hanno ripercussioni anche nel cremonese, con costi di produzione più che raddoppiati. Il servizio di Simone Arrighi.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti