Cronaca
Commenta

Viadana, al CRED 90
richieste, tutte accolte

“L’amministrazione comunale è soddisfatta di aver potuto accogliere tutte le richieste inoltrate – afferma l’assessore all’Istruzione Rossella Bacchi – e di aver garantito anche quest’anno la fascia oraria che consente alle famiglie di poter lavorare in tranquillità"

Partirà lunedì 4 luglio e si concluderà venerdì 29 luglio il Cred estivo organizzato dal Comune di Viadana. Rispetto all’anno scorso sono ben 15 in più i piccoli partecipanti, tutti di età compresa tra i 3 e i 6 anni: l’anno scorso erano state settantacinque le adesioni, quest’anno novanta, con l’Ente comunale che ha allargato il numero inizialmente previsto per fare in modo che tutti coloro che avevano fatto richiesta di partecipazione potessero essere inseriti nella graduatoria, cosa che è puntualmente avvenuta: tutte le domande sono state accolte positivamente.

D’altro canto, le rette sono rimaste invariate rispetto allo scorso anno. La sede rimane la medesima, la scuola dell’infanzia Bedoli di Viadana, così come gli orari, un continuato dalle ore 7.30 alle ore 18.30, per venire incontro alle esigenze delle famiglie. In quanto alle modalità di creazione della graduatoria e di svolgimento del servizio, sono state seguite le linee-guida indicate dalla giunta comunale.

“L’amministrazione comunale è soddisfatta di aver potuto accogliere tutte le richieste inoltrate – afferma l’assessore all’Istruzione Rossella Bacchi – e di aver garantito anche quest’anno la fascia oraria che consente alle famiglie di poter lavorare in tranquillità. È stata inoltre nostra cura non aumentare la retta visti i rincari generalizzati delle utenze che ogni famiglia ha dovuto sostenere”.

redazioneo@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti