scuola
I commenti sono chiusiCommenta

English Camp a Rivarolo Mantovano:
un'idea intelligente prima del via alla scuola

L’amministrazione comunale ha concesso patrocinio e sostegno all’organizzazione dell’evento in sintonia con la Dirigente dell’Istituto comprensivo di Bozzolo, Elena Rizzardelli.

In questi giorni i bambini parlano inglese all’ENGLISH SUMMER CAMP di Rivarolo Mantovano. L’iniziativa ludico-educativa, dedicata ai bambini, prevede 5 giornate di “full immersion” nella lingua inglese. Organizzato da Monica Bettinelli e Roberta Ballarini, il meeting si svolge nei locali e nel giardino della Scuola elementare Papà Giovanni XXIII.

Qui, da lunedì 29 agosto a venerdì 2 settembre, tra le 9:00 e le 16:30, i ragazzini, organizzati in piccoli gruppi, avranno la possibilità di familiarizzare con l’inglese, intrattenuti da insegnanti madrelingua, giovani e dinamici. Sull’onda dello slogan PLAY LISTEN & REPEAT i piccoli partecipanti saranno variamente impegnati, in aula e all’aperto, nello sviluppo di tematiche dai titoli evocativi. Giochi e attività interattive divertenti caratterizzeranno infatti argomenti ogni giorno diversi, dall’esordio titolato “Welcome to the party” alla conclusione immaginifica del “Be a Hollywood star”.

Per i bimbi, immersi in una sorta di grande gioco collettivo in lingua inglese, sarà un modo alternativo di vivere gli ambienti scolastici che fra poco riapriranno i battenti. La partecipazione di 70 giovani allievi, provenienti da Rivarolo e dai paesi limitrofi, costituisce un indicatore significativo del valore culturale e sociale dell’iniziativa, da anni condotta sul territorio dalla società BELL (Beyond English Language Learning). La proposta culturale non si esaurisce infatti nell’aspetto ludico-didattico, coinvolgendo anche le famiglie, alcune delle quali hanno offerto la disponibilità ad ospitare i 7 giovani Tutor provenienti dal Regno Unito per tutta la durata del meeting.

Soddisfazione e apprezzamento sono stati espressi dal Sindaco Massimiliano Galli che ha detto: “Ringrazio le concittadine Roberta e Monica, per la determinazione dimostrata nel voler portare per la prima volta a Rivarolo questa iniziativa solitamente svolta nei Comuni più grandi, unitamente alle famiglie ospitanti. Un’esperienza di arricchimento culturale che ci auguriamo di poter ripetere ogni anno”. L’amministrazione comunale ha concesso patrocinio e sostegno all’organizzazione dell’evento in sintonia con la Dirigente dell’Istituto comprensivo di Bozzolo, Elena Rizzardelli.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.