Eventi
I commenti sono chiusiCommenta

Bozzolo, la leva 2004 ricevuta
in comune: "Festa senza eccessi"

“Il ringraziamento per la misura e la civiltà espresse nella settimana dedicata al passaggio alla maggiore età mantenendo la tradizione del percorso con il carro dei coscritti con il trattore per le vie cittadine. Una usanza che fa parte del DNA della nostra comunità, ma senza eccessi” ha evidenziato il sindaco.

Anche a Bozzolo domenica è toccato alla leva 2004 festeggiare in modo istituzionale l’ingresso nella maggiore età. Alla consegna della Costituzione della Repubblica e della bandiera italiana è seguita un saluto di Avis e Aido sul valore del dono, con consegna di opuscoli e di una pubblicazione su Don Primo Mazzolari. Poi la foto di rito al monumento dei caduti e la pizza da Pasquale.

 

 

Il sindaco Giuseppe Torchio ha ringraziato i coscritti ed attualizzato il messaggio di valore della Carta Costituzionale, collegandolo alle attese ed alle speranze dei giovani di oggi. “Il ringraziamento per la misura e la civiltà espresse nella settimana dedicata al passaggio alla maggiore età mantenendo la tradizione del percorso con il carro dei coscritti con il trattore per le vie cittadine. Una usanza che fa parte del DNA della nostra comunità, ma senza eccessi” ha evidenziato il sindaco.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.