Cultura
Commenta

"Un barbiere per amico", la web
serie Casalasco fa subito il botto

La mini-serie che sarebbe dovuta essere un semplice spot pubblicitario (la barberia di Marino e Nicolò, dove tutto è ambientato, esiste davvero!), è poi divenuta presto un progetto diverso, che ha richiesto la collaborazione di altre attività commerciali casalasche come il birrificio artigianale Mad One e la gelateria Copacabana. GUARDA IL SERVIZIO TG DI CREMONA 1 E LE PRIME DUE PUNTATE

Buon esordio, lunedì sera, con oltre 500 visualizzazioni in poche ore, per la web serie tutta Casalasca ideata dai Loma Video, compagnia di ragazzi del comprensorio Oglio Po, che ha sposato la voglia e il divertimento nel fare cinema con serietà ma senza dimenticare risate e genialità.

“Un barbiere per amico” è la prima web serie dei Loma, che andrà in onda interamente su YouTube entro domenica prossima. Le prime due puntata si possono già recuperare sui canale dei Loma, appunto, mentre la terza uscirà mercoledì, la quarta venerdì, mentre per la quinta puntata è stato pensato uno show finale al birrificio Mad One di Casalmaggiore. Qui infatti domenica sera alle 21 verranno proiettate tutte le puntate precedenti e infine quella conclusiva.

Loma Video, si sta affermando come una piccola realtà di produzione video unica nel suo genere. Fondata tra il 2019 e 2020 da Marco Goi, Lorenzo Marasi e Lorenzo Cavalli, ma presto allargatasi in un gruppo eterogeneo di talenti e professionalità, il gruppo ha prodotto innumerevoli prodotti audio-visivi (da spot pubblicitari per brand reali o inventati, cortometraggi vincitori di competizioni nazionali, video parodia). I generi toccati dalle opere sono i più variegati,  dalla commedia demenziale a storie poetiche tinte di una malinconia tipica del cinema d’autore.

La mini-serie che sarebbe dovuta essere un semplice spot pubblicitario (la barberia di Marino e Nicolò, dove tutto è ambientato, esiste davvero!), è poi divenuta presto un progetto diverso, che ha richiesto la collaborazione di altre attività commerciali casalasche come il birrificio artigianale Mad One e la gelateria Copacabana.

E dato che il genio sta anche nella promozione del prodotto, ecco che a Casalmaggiore sono comparsi strani manifesti di un fantomatico candidato senatore, Alfredo Ugovilla del Movimento Spa, in vista proprio del 25 settembre, giorno di chiusura della serie ma anche di elezioni. Di chi si tratta? Basterà seguire la serie su YouTube per scoprirlo.

QUI SOTTO LA PRIMA PUNTATA

QUI SOTTO LA SECONDA PUNTATA

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti