scuola
I commenti sono chiusiCommenta

Pomì sostiene un progetto
didattico nelle Scuole Primarie

I valori della filiera del pomodoro e la sana alimentazione in 300 classi nelle province di Cremona, Mantova, Parma e Piacenza

Pomì, brand della Casalasco Società Agricola SPA, che da sempre promuove attività e iniziative culturali e sportive sul territorio, ha ideato la Campagna Educational gratuitaLe avventure di Pomì e Dori: la filiera del pomodoro tra sostenibilità e sana alimentazione” sviluppata e gestita da Neways, società di comunicazione specializzata in progetti educativi. Tale progetto didattico si rivolge alle Scuole delle province di Cremona, Mantova, Parma e Piacenza, per ‘anno scolastico 2022 – 2023 e coinvolge 300 classi per un totale di 7.500 studenti e studentesse dai 6 ai 10 anni.

L’iniziativa si prefigge l’obiettivo di avvicinare in maniera ludica i bambini al mondo dell’alimentazione sana e sostenibile, ponendo l’attenzione sulla filiera del pomodoro. Le tematiche affrontate nel kit didattico cartaceo, destinato a ciascuna delle classi aderenti all’iniziativa, sono in linea con la legge 92/2019 che ha introdotto l’insegnamento trasversale dell’Educazione Civica a Scuola, che comprende anche il tema del diritto alla salute e al benessere della persona e quindi l’Educazione Alimentare: in particolare si approfondiscono le caratteristiche specifiche della pianta del pomodoro e sue varietà, la filiera 100% italiana e nel rispetto dell’ambiente e il ruolo centrale del pomodoro nella Dieta Mediterranea.

Ai partecipanti saranno distribuiti dei kit contenenti: un opuscolo didattico e relativa scheda di verifica, venticinque attestati di partecipazione, giochi didattici per gli alunni e una locandina didattica da affiggere in classe o sulla bacheca della scuola.

Gli alunni, insieme all’insegnante o singolarmente, hanno infine l’opportunità di partecipare al Contest Classi da realizzarsi nella Primavera 2023 e di vincere splendidi premi semplicemente realizzando un elaborato artistico. Il lavoro di classe dovrà seguire una traccia prestabilita, utilizzando i personaggi chiave del progetto che accompagnano i bambini durante tutto il percorso didattico. Si prevede la creazione, in gruppo, del viaggio di Pomì e Dori attraverso tutti i passaggi della filiera produttiva del pomodoro, dalla semina al confezionamento di squisite salse.

Tra tutti gli elaborati saranno individuati ben 8 vincitori tenendo conto della capacità di rielaborazione dei contenuti appresi, dell’attinenza con la traccia e della difficoltà di realizzazione e ogni classe selezionata si aggiudicherà un kit motricità per tutta la scuola.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.