Ambiente

Canneto tutela l'ambiente: due
progetti finanziati dalla Regione

Grazie alle risorse messe a disposizione “da Regione Lombardia e dai soggetti privati interessati al co-finanziamento, si stima il miglioramento di circa 270 ettari di boschi esistenti e la creazione di oltre 18 ettari di nuove superfici arborate con la messa a dimora di almeno 66.000 piante”, in tutto il territorio regionale.

Due progetti presentati dall’Amministrazione comunale a Canneto sull’Oglio in collaborazione con il Consorzio Forestale Padano, il Parco Oglio Sud e Etifor, riguardanti l’ambiente del territorio, sono stati finanziati da un bando istituito da Regione Lombardia.
Si tratta dell’intervento di “implementazione della biodiversità della lanca di Gerre Gavazzi” e di “Interventi di conservazione della biodiversità e valorizzazione dei servizi ecosistemici nel Parco Regionale Oglio Sud” in zona Bizzolano.

Grazie alle risorse messe a disposizione “da Regione Lombardia e dai soggetti privati interessati al co-finanziamento, si stima il miglioramento di circa 270 ettari di boschi esistenti e la creazione di oltre 18 ettari di nuove superfici arborate con la messa a dimora di almeno 66.000 piante”, in tutto il territorio regionale.

“Canneto – commenta l’amministrazione – porterà così un grande e attivo contributo intervenendo direttamente in questa importante iniziativa, dimostrandosi, ancora una volta, sensibile a queste tematiche di stringente attualità e di grande importanza. Parlando di cifre l’investimento totale previsto nel nostro territorio comunale è di circa 410.000,00 euro, importante cifra che garantirà azioni significative a tutela del nostro ambiente”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Caricamento prossimi articoli in corso...