Cronaca
I commenti sono chiusiCommenta

Martignana Po, l'illuminazione
pubblica verso il minor spreco

Alessandro Gozzi: "In questa prima fase di interventi è prevista la sostituzione dei primi 200 punti luce dei 375 complessivi, in una seconda fase poi verranno rifatti in parte e mantenuti in altre le parti strutturali"

Sono iniziati i lavori di efficientamento energetico degli impianti di illuminazione pubblica in oggetto di project financing in collaborazione con la società vincitrice dell’affidamento di concessione del servizio TEA Illuminazione SPA.

Si tratta – spiega il sindaco di Martignana Po Alessandro Gozzidi interventi che vanno a efficientare tutta la rete di illuminazione pubblica sia nella parte strutturale, linee, quadri, contatori ecc ecc, sia nella parte illuminotecnica, con la sostituzione dei corpi illuminanti a led ad alta efficienza.

In questa prima fase di interventi è prevista la sostituzione dei primi 200 punti luce dei 375 complessivi, in una seconda fase poi verranno rifatti in parte e mantenuti in altre le parti strutturali di cui ai quadri elettrici, le linee alcune da interrare ed altre da sostituire e contatori da revisionare.

In una terza fase verrà poi altresì ampliata la rete dove necessario e come da progetto esecutivo approvato, in particolare sulle piste ciclopedonali ed all’interno del centro abitato in alcuni punti dove sono mancanti“.

Tutti gli interventi in oggetto vanno nella direzione dell’efficienza energetica in quanto andranno a ridurre notevolmente i consumi elettrici.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.