Chiesa
Commenta

Bozzolo, dopo i lutti una giornata
di preghiera per tutta la comunità

"Il Signore non e' il Dio della morte ma quello della vita. Per questo dobbiamo pregare affinche cessi questo vento di morte che sta imperversando nel nostro paese"

Una giornata di preghiera per esorcizzare gli eventi luttuosi che stanno coinvolgendo tristemente Bozzolo. “Il nostro paese è attraversato in questi giorni dalla morte che provoca dolore e lutti nella comunità” ha annunciato don Luigi Pisani al termine della Messa domenicale delle 10 30. Lo ha fatto durante la enunciazione dei tradizionali avvisi al termine della funzione. Un comunicato che ha sorpreso i fedeli che non si aspettavano una iniziativa del genere e per la quale il sacerdote ha precisato di voler sentire il parere della gente . “Chiamatemi al telefono, facciamo una chiaccherata per capire se siete daccordo per organizzare questa serata di preghiera”. Nel giro di pochi giorni tre sono stati i lutti che hanno scosso i bozzolesi per la repentina scomparsa di altrettante persone conosciute e soprattutto di età giovanile. “Il Signore non e’ il Dio della morte ma quello della vita. Per questo dobbiamo pregare affinche cessi questo vento di morte che sta imperversando nel nostro paese”.

Ros Pis

© Riproduzione riservata
Commenti