Nazionali
I commenti sono chiusiCommenta

Sciopero benzinai in corso ma i sindacati si dividono sulla durata

(Adnkronos) – Al via dalle 19 di ieri sera lo sciopero dei benzinai, confermato nonostante il pressing del governo. Tuttavia dopo l’incontro di ieri con il ministro Urso che fino all’ultimo ha tentato la mediazione, una delle sigle sindacali, la Faib Confesercenti, ha deciso di ridurre la protesta a un giorno, Fegica Figisc e Anisa invece hanno confermato la protesta di 48 ore fino alle 19 di giovedì 26 gennaio: “Troppo poco e troppo tardi per revocare lo sciopero. Il tentativo in extremis fatto dal Ministro Urso, peraltro apprezzato, non riesce ad intervenire con la necessaria concretezza”. 

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.