Commenta

Ladri scatenati: razzia
al Brico One. Furto
per 7-8mila euro

brico-furto_ev

Nella foto uno degli scaffali svuotati e l’esterno del punto vendita

VICOMOSCANO (CASALMAGGIORE) – Furto nella notte tra martedì e mercoledì ai danni della filiale di Casalmaggiore della “Brico one”, la catena di negozi specializzata nella vendita di prodotti per la casa. I ladri hanno agito di notte colpendo il punto vendita che si trova per la precisione alla periferia di Vicomoscano sulla strada per Viadana.

Forzando dall’esterno una porta antipanico, i malviventi sono penetrati dentro la grande struttura dopo aver tagliato i cavi collegati alle telecamere e al sistema d’allarme. Con tutta calma, anche perché non più osservati o registrati, hanno fatto il giro di tutte le corsie come se fossero normali clienti, pescando qua e là le cose che interessavano loro maggiormente. Così sono spariti diversi tv a schermo piatto, trapani elettrici e oggetti d’arredamento vari e certamente rivendibili sul mercato nero.

Di fatto, passando da un corridoio all’altro i ladri hanno quindi messo le mani su ciò che colpiva maggiormente il loro interesse, senza quasi dare peso al valore di mercato degli oggetti trafugati, quasi fossero più interessati alla marca e al colore dei prodotti. E’ così stato ripulito, ad esempio, uno scaffale di deodoranti da uomo, così come un altro di sapone liquido sino a svuotare completamente un espositore di articoli da toilette come forbicine, pinzette e tagliaunghie.

La scoperta del furto, il primo in diversi anni di attività, come ha ammesso il responsabile del magazzino, è stata fatta dai dipendenti mercoledì mattina all’apertura del negozio. Sul posto sono subito arrivati i Carabinieri di Casalmaggiore per individuare eventuali tracce utili a identificare gli autori del furto, il cui valore è stato ad un primo conteggio quantificato in circa 7-8mila euro, oltre ai danni arrecati alla struttura con la porta distrutta e il sistema di videosorveglianza messo fuori uso. La società proprietaria della catena di vendita dopo poche ore dal furto aveva già inviato un corriere per rifornire gli scaffali rimasti vuoti a causa del furto.

Rosario Pisani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti