Commenta

La guerra permanente:
a chi giova? Mercoledì
al Maffei le risposte

giornata-pace-ev

CASALMAGGIORE – Le associazioni ambientaliste casalasche e viadanesi, continuando l’attività di sensibilizzazione su problemi attuali, nell’ambito di Expo dei popoli, “Nutrire il pianeta è nutrire la pace”, anche quest’anno propongono una serie di eventi, con la partecipazione di personaggi autorevoli.

Il primo di questi avrà luogo mercoledì 11 febbraio alle ore 21, presso la sala grande dell’oratorio Maffei (accanto al Duomo) di Casalmaggiore. L’argomento è  “La guerra permanente: a chi giova? (Isis e dintorni)”. Don Mario Aldighieri, autore di “Chi ha paura dell’Islam”, introduce il tema. Gianluca Solera, il relatore, presenta il suo libro “Riscatto Mediterraneo”. Durante la serata è previsto il lancio della campagna “Un’altra difesa è possibile”. Massimo Bondioli (Amici di Emmaus) spiega la proposta di legge di iniziativa popolare a favore della difesa civile non armata e non violenta per la quale si raccoglieranno firme nella serata stessa e nei sabati successivi.

Tutti gli interventi mirano a comunicare la necessità urgente di dirimere i conflitti in modo pacifico, ricorrendo al dialogo ed eliminando alle radici le ragioni che possono spingere ad abbracciare il terrorismo. Con le risorse destinate alle armi, si potrebbe davvero nutrire il pianeta. Data la rilevanza dell’argomento, gli organizzatori vivamente la partecipazione di cittadini, autorità ed esponenti politici.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti