Commenta

Il viadanese don Maurizio Lucini
direttore spirituale
del Seminario di Cremona

La nomina del vescovo, monsignor Antonio Napolioni. Il parroco, nativo della parrocchia di San Pietro Apostolo, è stato anche vicario a Piadena.
lucini-ev
Don Maurizio Lucini

CREMONA – Al termine del Consiglio presbiterale diocesano allargato ai responsabili degli uffici pastorali della Curia vescovile, tenuto in Seminario, il vescovo, mons. Antonio Napolioni, ha annunciato la nuova équipe formativa del Seminario. Nuovo rettore sarà don Marco D’Agostino, che finora ha ricoperto l’incarico di vicerettore e responsabile del Centro Diocesano Vocazioni, vicerettore e responsabile dell’anno di propedeutica sarà don Francesco Cortellini, finora vicario di Sant’Abbondio in città, mentre nuovo direttore spirituale, al posto di don Primo Margini, sarà il viadanese don Maurizio Lucini. Lasciano quindi l’incarico di rettore don Enrico Trevisi (dal 2004) e di direttore Spirituale don Primo Margini (dal 1987).

Don Maurizio Lucini è nato a Viadana, parrocchia di San Pietro Apostolo, il 23 luglio 1969 ed è stato ordinato sacerdote il 15 giugno 2002. Dal 2002 al 2008 è stato vicario a Piadena, mentre dal 2008 è assistente settore giovani e ragazzi dell’Azione Cattolica, assistente spirituale a tempo parziale dell’Ospedale Civile di Cremona. Dal 2009 è consulente ecclesiastico dei medici e dei farmacisti cattolici e responsabile dell’ufficio diocesano di pastorale della salute. Dal 2013 è assistente ecclesiastico dell’Unitalsi diocesana.

© Riproduzione riservata
Commenti