Commenta

Quattrocase, i "Monuments
Men" della Protezione Civile
impegnati nell'esercitazione

L'esercitazione prevedeva il recupero di beni culturali da una chiesta e l'utilizzo in prova di una motopompa per emergenza idraulica tra le frazioni di Quattrocase e Valle. I risultati sono stati più che soddisfacenti, a detta dei responsabili che hanno seguito i lavori nel pomeriggio, e tutto è andato per il verso giusto.
quattrocase-protezione-civile_ev

QUATTROCASE (CASALMAGGIORE) – Un film del 2014 dal titolo “Monuments Men” (grande cast, risultato così così) narrava le vicende di un gruppo speciale di storici e soldati chiamati a recuperare e proteggere i più grandi capolavori della storia dell’arte dalla furia nazista durante la Seconda Guerra Mondiale. Sabato pomeriggio a Quattrocase non si può dire sia accaduta la stessa cosa, ma il concetto di base è tutto sommato simile.

Gli uomini del “Grande Fiume”, la Protezione Civile di Casalmaggiore, infatti, sono stati impegnati in un paio di esercitazioni, alle quali ha assistito anche il sindaco casalese Filippo Bongiovanni: un lavoro svolto assieme al Circolo Atlante di Cremona, che ha proprio una specializzazione nel settore del recupero dei beni culturali. E su questa tematica verteva l’esercitazione: presso la chiesetta dedicata alla Pace di Quattrocase, infatti, è stata simulata una situazione di emergenza (per esempio una alluvione o un terremoto) e i vari volontari hanno dovuto recuperare, mettere in sicurezza e conseguentemente catalogare i vari quadri, reliquie, paramenti e oggetti artistici recuperati, naturalmente di varie dimensioni.

L’esercitazione prevedeva in una fase diversa anche l’utilizzo in prova di una motopompa per emergenza idraulica tra le frazioni di Quattrocase e Valle. I risultati sono stati più che soddisfacenti, a detta dei responsabili che hanno seguito i lavori nel pomeriggio, e tutto è andato, dalle 17 in avanti, per il verso giusto. Venticinque i volontari impegnati, di cui 16 solo del gruppo di Casalmaggiore.

G.G. 

© Riproduzione riservata
Commenti