Commenta

#SpringinLombardia, una
call sui social per scoprire
la Primavera lombarda

A 24 ore dal lancio, l’hashtag è già trending topic con oltre 1.000 pubblicazioni su Twitter, oltre 500 autori unici sui social e più di 7 milioni di impressions

MILANO – E’ partita ieri, con l’inizio della Primavera, #SpringinLombardia, la nuova call social lanciata sui canali di #inLombardia, che vede il coinvolgimento dei territori, delle community di Igers Lombardia e, per la prima volta, anche degli operatori.

Proseguono, sulla scia delle 12 call lanciate l’anno scorso, ma con l’obiettivo ancora più ambizioso di arrivare all’ingaggio e al coinvolgimento degli utenti e del pubblico finale della rete e raccogliere cosi interazioni, scatti e contenuti stagionali di promozione e passaparola della regione. Con questa call, alla quale ne seguiranno altre per ciascuna delle Seasons #inLombardia, si vuole invitare tutta la community a condividere sui social network idee e suggerimenti sulle bellezze da visitare e le esperienze che si possono vivere sul territorio lombardo con l’arrivo della stagione delle fioriture, del clima più dolce, delle prime giornate all’aria aperta.

#SpringinLombardia è semplice ed efficace, internazionale e pensato proprio per catturare influencer stranieri, già trending topic con oltre 1.000 pubblicazioni su Twitter, oltre 500 autori unici sui social e più di 7 milioni di impressions dopo solo un giorno dal lancio. Fotografare, incuriosire, emozionare: sono Facebook, Twitter e Instagram gli strumenti che disegnano il racconto di quanto di meglio il territorio ha da offrire in questo periodo dell’anno, attraverso la partecipazione di cittadini, influencer e anche potenziali turisti, che troveranno ispirazione per i loro prossimi viaggi.

L’hashtag #SpringinLombardia viaggia insieme al già rodato #inLombardia, usato per connotare le immagini che si riferiscono alle destinazioni, alle attività, alle esperienze da fare sul territorio lombardo e che, grazie alla risposta di tutti i territori, degli influencer, dei partner, degli instagramers e soprattutto di nuovi appassionati della destinazione, in poco più di un anno dal lancio ha totalizzato oltre 1 miliardo di impressions sul web.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti