Commenta

Bozzolo: per l'omicidio di
Rodolfo Froldi confermato
l'ergastolo al romeno Agapi

Per l'uccisione dell'agricoltore avvenuta nel luglio 2012 la Corte di Cassazione ha respinto il ricorso presentato dal 27enne.

BOZZOLO _ La Corte di Cassazione ha respinto, il ricorso presentato da Cezar Constantin Agapi, 27 anni, il romeno condannato all’ergastolo per l’omicidio di Rodolfo Froldi.
L’agricoltore, nella notte tra il 4 e il 5 luglio del 2012, era stato aggredito di notte da tre malviventi che gli avevano teso un agguato a scopo di rapina nel campo di sua proprietà in strada Tezzoglio, mentre si trovava vicino all’impianto di irrigazione. Dopo essere stato barbaramente picchiato, era stato trovato morto, con le mani legate. La sentenza della Cassazione, conferma dunque la condanna inflitta dalla Corte d’Assise d’Appello di Brescia, che rispetto alla sentenza di primo grado aveva tolto l’isolamento diurno di tre mesi. Agapi era stato rintracciato dagli agenti di Scotland Yard in un sobborgo di Hereford, cittadina nel sud ovest del Regno Unito dove aveva cercato inutilmente di fuggire. Un mese prima erano già stati arrestati i due complici, Pavel Constantkin Ababei, 21 anni, e Nicolae Stolera, 35 anni condannati rispettivamente a 16 e 17 anni e due mesi di carcere.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti