Commenta

Visite guidate ad Asola e alla
mostra "Il cibo dipinto" con
le guide turistiche Federagit

Si comincia domenica 10 dicembre e si prosegue con nove date sempre nei weekend fino al 28 gennaio.

ASOLA – Una nuova iniziativa per la promozione turistica, artistica e culturale del paese. E’ quella proposta dalle guide turistiche Federagit-Confesercenti in collaborazione con il Comune di Asola: ovvero, una serie di visite guidate per tutta la durata di dicembre e gennaio, che hanno come protagonista Asola, con la sua cattedrale e la mostra “Il cibo dipinto”. Si comincia domenica 10 dicembre e si prosegue con nove date (sempre al weekend) fino al 28 gennaio. Le visite guidate saranno, quindi, disponibili:

–       domenica 10 dicembre

–       sabato 16 dicembre

–       domenica 17 dicembre

–       sabato 30 dicembre

–       sabato 13 gennaio

–       domenica 14 gennaio

–       domenica 21 gennaio

–       sabato 27 gennaio

–       domenica 28 gennaio

Dalle 15 alle 17 con ritrovo davanti al Museo Civico G. Bellini, si partirà la visita guidata alla mostra “Il cibo dipinto”, con quadri provenienti da musei e collezioni private che propongono una storia del rapporto arte-cibo dal XVII al XX secolo. Quindi, le guide Federagit condurranno i partecipanti nella visita alla Cattedrale di Sant’Andrea. Il costo di partecipazione è di 9 euro l’intero; 6 euro a persona per gruppi di almeno 25 persone. Il biglietto d’ingresso alla mostra è incluso nel prezzo. Le visite guidate saranno effettuate al raggiungimento di un minimo di 10 partecipanti. E’ richiesta la prenotazione al numero 349.4713956 oppure scrivendo a virgilioguide@alice.it o a franca.tozzo@gmail.com

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti