Un commento

Gussola, Babbo Natale porta
il lampadario, il vecchio
finisce sul ciglio della strada

A segnalare lo scarico inusuale l'ex consigliere comunale di Casalmaggiore Andrea Visioli, impegnato in questi giorni a tracciare il percorso della futura Eridano Adventure

GUSSOLA – Babbo Natale ha portato il nuovo lampadario a casa di un fortunello, probabilmente un residente di zona che ben conosce le strade di golena. Nuove luci, nuova vita forse. Di certo non nuova testa: vuota era la zucca prima, vuota è continuata a rimanere anche dopo le feste.

Perché poi, l’uomo dalla barba bianca e di rosso vestito, qualche dono nel sacco lo può sempre portare ma il senno, quello non può essere donato. Nei giorni scorsi, nella golena di Gussola, il vecchio lampadario è stato lasciato così, sul ciglio della strada. Troppa fatica portarlo – e a gratis – in discarica. Troppo sforzo e forse troppi neuroni da impegnare per chi ne ha in difetto.

A segnalare lo scarico inusuale l’ex consigliere comunale di Casalmaggiore Andrea Visioli, impegnato in questi giorni a tracciare il percorso della futura Eridano Adventure e costantemente impegnato nella sua primaria passione, la corsa.

Non è l’unico caso in golena. Il territorio scarsamente controllato purtroppo favorisce le scorribande dell’homo – per nulla – sapiens. E sono sempre di più gli interventi dei volenterosi che poi sono costretti a porre rimedio a situazioni come questa.

N.C.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Mauro Frigeri

    piu’ che scarico inusuale, io la chiamerei prassi ormai consolidata……..a Gussola come in altre realta’.