Commenta

Piazza Spagna, ecco tutte
le tappe fino al 7 luglio:
un'edizione per ricordare Moreschi

Si chiude domenica 7 con la grande grigliata in piazza a prezzi popolari, l’appuntamento Inferno dalle ore 22, con spettacolo di giocoleria e focoleria, e dalle 23.30, per restare in tema, fuochi d’artificio sul Po come grande chiusura.
Nella foto Moreschi, a sinistra, con l'altro storico socio Valenti

CASALMAGGIORE – Piazza Spagna svelata. E i fuochi d’artificio alla fine si faranno. L’edizione 2019 della fiera estiva di Casalmaggiore, una tradizione sempre amata, è stata presentata con una specifica locandina da parte della Pro Loco, con il nuovo corso guidato dalla neo presidente Liliana Cavalli, che organizza. Danza, musica, sport e cultura, oltre che eventi ormai entrati nel cuore dei casalesi e casalaschi in genere, senza dimenticare il Luna Park allestito come sempre in zona Lido Po.

Si parte sabato 29 giugno alle 21.30 con l’Orchestra Fausto Tenca in piazza e la pista da ballo in legno, si prosegue domenica con il Piazza Spagna Sound in piazza Turati e in piazza Garibaldi, invece, Ete Clown direttamente dai noti talent televisivi. Lunedì 1° luglio il ritorno dei Giochi senza frontiere, gare goliardiche a squadre, martedì 2 invece la serata dell’Atletica Interflumina all’interno della giornata nazionale Sport e Benessere, con varie discipline in piazza Garibaldi. Mercoledì 3 dalle 21.30 la presentazione del libro “Il muro del maratoneta” di Claudio Merlini, sempre in collaborazione con l’Interflumina, e a seguire il momento più sentito dell’intera fiera, ossia il ricordo di Giovanni Moreschi, colonna della Pro Loco scomparso il 9 aprile scorso: sarà la prima Fiera di Piazza Spagna senza di lui, che praticamente contribuì a fondare e lanciare l’associazione di promozione turistica.

Giovedì 4 luglio torta fritta in piazza e serata disco Taro Taro Story con musica anni ’70-’80, oltre alla Serata Kids nel cortile della biblioteca, venerdì 5 spettacolo di danza a cura del centro Vitien, sabato 6 invece il deejay contest fino all’1 di notte di piazza. Si chiude domenica 7 con la grande grigliata in piazza a prezzi popolari, l’appuntamento Inferno dalle ore 22, con spettacolo di giocoleria e focoleria, e dalle 23.30, per restare in tema, fuochi d’artificio sul Po come grande chiusura (tutto confermato dunque, dopo i timori delle scorse settimane). Ma la Fiera di Piazza Spagna promuove pure due eventi post chiusura, ossia il concerto inaugurale del Casalmaggiore International Festival lunedì 8 luglio e Crazy Legs, concerto di rock classico con Clemente Favagrossa, giovedì 11 luglio.

G.G.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti