Commenta

Sabbioneta, intensa
commozione ai funerali del
dottor Achille Branchi

Tantissima gente non si è limitata ad attendere la salma in chiesa andando incontro al feretro nella grande casa in campagna alla periferia di Sabbioneta accompagnando infine il corteo verso il cimitero.

SABBIONETA – Intensa commozione ai funerali di Achille Branchi, il medico di famiglia conosciutissimo a Sabbioneta e nelle frazioni dove aveva esercitato per oltre trent’anni. Purtroppo una grave malattia lo aveva costretto a lasciare la professione e la vita sociale. Branchi è stato anche socio del Lions Club Viadana Oglio po, amministratore comunale ai tempi di Marco Aroldi ed amante della caccia.

In chiesa don Samuele Riva ne ha elogiato le qualita di medico esercitato con le mani e il cuore. “Davanti a questi lutti inattesi facciamo come sant’Agostino il quale nel perdere la mamma non ha chiesto a Dio perchè gliela aveva portata via ma ringraziandolo per avergliela donata. Quanti di voi incontandolo oggi gli direste ‘grazie siur dutur’. Ringraziamo dunque anche noi il Signore di avercelo fatto venire tra noi”. Al primo banco molto commossa la moglie e i due figli. Tantissima gente non si è limitata ad attendere la salma in chiesa andando incontro al feretro nella grande casa in campagna alla periferia di Sabbioneta accompagnando infine il corteo verso il cimitero.

Rosario Pisani

© Riproduzione riservata
Commenti