Commenta

Pomponesco, sabato
concerto a sostegno della Protezione
civile, ricordando Lauro Ghizzi

Il sindaco poi non è riuscito a trattenere un forte impeto di commozione nel ricordare la scomparsa di uno dei componenti di questo gruppo, Lauro Ghizzi, deceduto l'altro ieri
Il sindaco Giuseppe Baruffaldi tra il Maestro Roberto Marchesi e Antonio Dell'Isola della Protezione civile

Lauro Ghizzi

POMPONESCO – Ci sono molti modi per porgere ringraziamenti. Il sindaco di Pomponesco Giuseppe Baruffaldi ne ha ideato uno abbastanza originale. Sabato sera all’interno del Teatro 900 ci sarà un concerto organizzato per dire grazie ai componenti della locale sezione della Protezione civile.

“Anche durante la recente piena del Po – ha spiegato il primo cittadino – queste persone si sono prodigate per garantirci vigilanza e sicurezza in caso di pericolo per la popolazione cosi come fanno sempre in ogni situazione di emergenza. Per questo abbiamo pensato di organizzare una serata di bella musica dove il pubblico con la modica spesa di 5 euro d’ingresso potrà sostenere questa piccola associazione di volontari”.

Il sindaco poi non è riuscito a trattenere un forte impeto di commozione nel ricordare la scomparsa di uno dei componenti di questo gruppo, Lauro Ghizzi, deceduto l’altro ieri. Il concerto avrà come titolo ‘Musica attorno al fiume’ riproponendo analogo evento già sperimentato con successo in terra emiliana e avrà come protagonista il pianista e docente musicale Roberto Marchesi. Franz Peter Schubert e Robert Alexander Schumann saranno gli autori dei brani proposti regalando alla serata un’atmosfera di incantevole magia, anche per la presenza dell’affascinante soprano Eleonora Rossi che arricchirà il repertorio della serata con una splendida esecuzione dell’Ave Maria in lingua tedesca così come richiesto dal maestro Marchesi.

Rosario Pisani

© Riproduzione riservata
Commenti