Commenta

Giornata del malato:
il vescovo Antonio è
andato in visita a Dosolo

Le celebrazioni delle giornata mondiale del malato hanno visto il Vescovo Antonio far visita alla comunità dosolese nella chiesa parrocchiale. Tra i presenti vanno segnalati i volontari di Unitalsi oltre ai numerosi cittadini che ,successivamente, hanno raggiunto la casa di riposo Fondazione Ulderico Sabbadini a Villastrada. 

Le celebrazioni delle giornata mondiale del malato hanno visto il Vescovo Antonio far visita alla comunità dosolese nella chiesa parrocchiale. Tra i presenti vanno segnalati i volontari di Unitalsi oltre ai numerosi cittadini che ,successivamente, hanno raggiunto la casa di riposo Fondazione Ulderico Sabbadini a Villastrada.

Di fronte alle tante difficoltà che le persone si trovano ad affrontare nella malattia, le istituzione hanno il dovere di concretizzare questo sostegno con azioni e progetti mirati e cure adeguate.

Il primo cittadino di Dosolo, Pietro Bortolotti conclude la sua missiva con un ringraziamento verso chi si adopera per alleviare le conseguenze delle malattie: “Colgo l’occasione per manifestare la vicinanza ai malati e ringrazio quanti, operatori sanitari e volontari si impegnano, giorno per giorno, a fianco di chi soffre.

Solo grazie a tutte queste persone che le piccole realtà come la nostra possono, degnamente, porgere un aiuto a chi ha più bisogno”.

Alessandro Soragna

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti