Ultim'ora
Commenta

Informagiovani Viadana:
contro il Covid-19
parte lo smart working

Tra le realtà che hanno deciso di non fermare i propri motori c’è Informagiovani di Viadana che, attraverso il suo responsabile Christian Del Vecchio dà un segnale di presenza e disponibilità per gli utenti

Una frontiera che ad altre latitudini era già stata varcata, lo smart working o più semplicemente lavoro da casa, diventa col passare dei giorni sempre più una realtà anche nel nostro territorio. Chissà se questa modalità lavorativa rimarrà in auge anche passata questa pagina controversa legata a Covid-19?

Tra le realtà che hanno deciso di non fermare i propri motori c’è Informagiovani di Viadana che, attraverso il suo responsabile Christian Del Vecchio dà un segnale di presenza e disponibilità per gli utenti con queste parole:

“Anch’io seguo l’ordinanza e sono passato alla modalità smart working in modalità H 24, il che attenzione nn vuol dire che sono connesso 24 ore su 24 ma che rispondo alle vostre richieste entro 24 ore via mail, Facebook o Messenger. E non dimenticate di controllare il sito del coordinamento informagiovani che cercheremo di tenere aggiornato:
www.informagiovani.mn.it”.

Redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti