Ultim'ora
Commenta

Elezioni a Viadana: Alessia
Minotti punta a semplicità
e uffici veloci per i cittadini

Le liste hanno ora volti, simboli e nomi... I programmi iniziano a palesarsi a piccole porzioni, ma un'idea di massima gli elettori iniziano a farsela. La candidata Alessia Minotti parla di maggiore  semplicità nella fruizione dei servizi da parte dei cittadini e di uno sportello unico

VIADANA – Le liste hanno ora volti, simboli e nomi… I programmi iniziano a palesarsi a piccole porzioni, ma un’idea di massima gli elettori iniziano a farsela. La candidata Alessia Minotti parla di maggiore  semplicità nella fruizione dei servizi da parte dei cittadini:

“Implementare al massimo, ora più che mai, le capacità e l’efficacia della pubblica amministrazione allo scopo di favorire lo sviluppo e la tenuta del tessuto economico cittadino.

“Viviamo nella necessità di dover ridurre i tempi morti, dando precedenza alla sostanza – dichiara la Candidata Alessia MinottiAffermo ciò non soltanto osservando e vivendo quotidianamente le incertezze dei giorni nostri, ma anche poichè ritengo che la “macchina pubblica” abbia perso il proprio filo diretto con il cittadino e con le sue esigenze”. Viadana ha la necessità di poter tornare ad essere attrattiva nel panorama economico, sociale e culturale: in quest’ottica la realizzazione celere di una necessaria semplificazione amministrativa, relativamente all’autorizzazione e controllo delle attività d’impresa, rappresenta un obiettivo non procrastinabile.

La recente emergenza pandemica di ha permesso di accelerare la nostra conoscenza in materia di semplificazione amministrativa, con un progressivo spostamento dell’azione pubblica dalla fase di valutazione ex-ante delle domande, a fini autorizzatori, alla fase ex-post di controllo di precise e verificabili assunzioni di responsabilità degli operatori economici, basate sull’assunzione di un principio di fiducia verso l’impresa. Per questa ragione riteniamo congruo che, tutte le volte che sia possibile, si debba poter attivare lo strumento dell’autocertificazione”.

DALLA TEORIA AI FATTI

In termini operativi, attraverso un accordo preliminare con gli enti esterni coinvolti nelle procedure di atti autorizzativi, si giungerà alla creazione di uno SPORTELLO UNICO dedicato alle imprese ed ai cittadini. La sfera di attività interessate andrà dalle pratiche edilizie a quelle inerenti il commercio, dall’agricoltura, a tutte attività produttive. Il richiedente potrà presentare allo SPORTELLO UNICO tutte le richieste di autorizzazione, comprese le sub-istanze rivolte ad enti esterni al Comune di Viadana.

In una fase successiva si vuole giungere alla creazione di uno SPORTELLO TELEMATICO, attraverso il quale il cittadino possa, con un semplice clic, accedere alle regole ed alla modulistica per la presentazione di tutte le pratiche. A rafforzare la nostra strategia è la positiva esperienza del vicino Comune di Pandino (Cr).

Lo SPORTELLO UNICO telematico eserciterà le funzioni amministrative relative ai procedimenti concernenti:

– Realizzazione , ristrutturazione, ampliamento, cessazione, riattivazione e riconversione “.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti