Ultim'ora
Commenta

Interflumina alla scoperta
della natura: a Mezzani
con l'Anguilla del Po

Il numeroso gruppo è stato guidato dal presidente dell’Interfluimina è Più Pomi’ prof. Carlo Stassano, dal prof. Marco Falchetti e dalla dott.ssa Eleonora Trinchera che accompagneranno i ragazzi a Piateda dal 7 al 14 Agosto.

CASALMAGGIORE – Un bel pomeriggio alla scoperta del territorio per 34 atleti dell’Interflumina E’più Pomì che mercoledì 5 agosto si sono incamminati dalla Cascina Sereni in Santa Maria dell’Argine prima attraverso l’argine maestro e successivamente immettendosi  in golena per giungere allo spiaggione di Fossacaprara. Ad attenderli Graziano Lanzetti che a bordo dell’imbarcazione ‘Anguilla del Fiume Po’ li ha traghettati fino alla sponda parmense del fiume.

I giovani atleti si sono incontrati proprio qualche giorno prima della partenza per Piateda (SO), dove trascorreranno una settimana tra bellissime escursioni ed allenamenti presso la pista di atletica di Chiuro.

Il numeroso gruppo è stato guidato dal presidente dell’Interfluimina è Più Pomi’ prof. Carlo Stassano, dal prof. Marco Falchetti e dalla dott.ssa Eleonora Trinchera che accompagneranno i ragazzi a Piateda dal 7 al 14 Agosto.

Un’occasione per prepararsi alle lunghe camminate tra le Alpi Orobie ma soprattutto per scoprire ciò che di bello ha da offrire la nostra golena.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti