Sport
Commenta

Rugby Viadana,
scelto il nuovo capitano

 Lo staff tecnico ha scelto il capitano del Rugby Viadana per la stagione 2021-2022, il terza linea Wagenpfiel.

La scelta del capitano è un momento fondamentale nella vita del Club, una decisione  che va ponderata soppesando diversi aspetti e rispettati equilibri sottilissimi all’interno di una serie di ingranaggi che devono girare nel verso giusto ed a quanto pare, a queste latitudini, è una cosa da terze linee con Andrea Denti che cede la prestigiosa investitura  al compagno di reparto Juan Wagenpfiel.

L’atleta è cresciuto enormemente  nelle fila  giallonere sempre a suo agio in campo aperto grazie a dei fondamentali particolarmente “educati”, all’intelligenza che mostra in campo e nella lettura delle touche, tanto quelle offensive quanto in difesa. Prende il posto di Andrea Denti che comunque rimane uno dei leader dello spogliatoio.

In vista dell’imminente primo test pre-stagionale che vedrà il Rugby Viadana 1970 sfidare i campioni della stagione scorsa, il Rugby Rovigo, oggi alle ore 19:00 allo Zaffanella, coach German Fernandez insieme allo staff ha ritenuto importante nominare il giocatore che ricoprirà l’importante ruolo di capitano per la Stagione 2021/22.

Le prime parole di Juan Wagenpfeil dopo l’annuncio: “Sono onorato di rapprestare come capitano il Rugby Viadana in questa stagione. Sono 6 anni che gioco in questo club e considero Viadana la mia seconda casa,  di conseguenza sono molto contento della decisione presa dallo staff. Essendo la mia prima esperienza come capitano, mi rassicura avere l’appoggio e l’aiuto degli altri leader. Voglio ringraziare lo staff per questa opportunità, sono sicuro che questa maggiore responsabilità mi aiuterà a crescere come giocatore e come persona”.

In vista del campionato continua il nuovo capitano: “Siamo contenti di riprendere l’attività nonostante il momento ancora complicato. Penso che il campionato di quest’anno sarà ancora più competitivo di quello passato poiché, grazie alle nuove disposizioni, ogni squadra ha rafforzato molto la propria rosa attraverso il mercato estivo. Mantenere lo stesso staff e gran parte della rosa della scorsa stagione ci ha assicurato continuità nel lavoro iniziato lo scorso anno, permettendoci di partire da una base di livello superiore. Ci siamo posti degli obbiettivi chiari, tra cui continuare a crescere come gruppo ed individualmente. Per concludere, dopo un lungo periodo, avremo la fortuna di rivedere sugli gli spalti dello zaffanella i nostri tifosi che ci hanno sempre supportato”.

“La nomina di Wagenpfeil a Capitano è da subito stata appoggiata da tutta la società – ha dichiarato Giulio Arletti – presidente del club, che continua – fa piacere vedere che un ragazzo che è da tanti anni a Viadana e che ha seguito il percorso giovanile viadanese passando per i Caimani per poi approdare in prima squadra abbia l’occasione di rappresentare tutti in campo, la sua esperienza rugbistica ed il suo carattere determinato trasudano l’essenza del nostro Club e dopo un Grande Capitano come Denti siamo sicuri che il suo ruolo non sarà facile ma a Juan non manca intelligenza, spirito di adattamento ed estro per far bene tanto quanto il suo predecessore. Un grande in bocca lupo a lui da tutta la Società”.

Alessandro Soragna

© Riproduzione riservata
Commenti