Nazionali
I commenti sono chiusiCommenta

Messina Denaro, ‘Antimafia e Legalità’: “Ora individuare le menti raffinatissime”

(Adnkronos) – “L’arresto di Matteo Messina Denaro rappresenta un momento importante nel contrasto alla criminalità mafiosa. Ed il merito va attribuito ai tanti magistrati e rappresentanti delle Forze dell’Ordine, che si sono impegnati, per molti anni, al raggiungimento di tale obiettivo. Ma, a differenza da quanto dichiarato dal generale Mori, la lotta alla mafia, non finisce qui”. Così l’associazione ‘Antimafia e Legalità’. 

“In attesa di conoscere gli sviluppi investigativi di tale arresto – continua la nota dell’associazione – adesso occorre andare oltre, molto oltre. Restano da individuare le “menti raffinatissime” delle quali parlava Falcone, e i “Giuda” ai quali faceva riferimento Borsellino, e che sono all’origine dei tanti misteri e delitti ancora irrisolti del nostro Paese. Costoro si annidano in alcuni settori della politica, delle istituzioni, degli apparati deviati dello Stato, dell’economia, e di quella parte di massoneria che ne costituisce il collante. Pertanto siamo ancora all’inizio. È compito anche dei cittadini onesti vigilare affinché non si abbassi la guardia”.  

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.