Commenta

Il Romani si fa
in quattro: temi attuali
nell’assemblea d’istituto

romani-assemblea_ev

Nella foto un momento dell’assemblea sulla libertà di stampa

CASALMAGGIORE – E’ stata una giornata con varie sfaccettature quella vissuta giovedì scorso dal Polo Scolastico Romani durante l’assemblea d’istituto organizzata dai suoi rappresentanti. Quattro diversi gruppi, con ospiti ad hoc sulla materia, e quattro momenti che hanno affrontato tematiche differenti ma sempre attuali.

Le prime due ore della giornata sono trascorse proprio ascoltando i relatori, mentre il resto della mattinata, fino alle 12.30 circa, è stato utilizzato per organizzare gruppi di riflessione e per discutere sui temi trattati: in particolare il professor Stefano Prandini (storico docente di Storia e Filosofia del “Romani” ha trattato il tema della foibe; la professoressa Rossella Zelioli, invece, ha parlato della femminilità al giorno d’oggi, con particolare focus sull’utilizzo anche commerciale che si fa del corpo della donna; Luca Battistini e Stefano Volta, oggi studenti all’Università di Parma ma già studenti del “Romani”, hanno invece discusso sul progetto ambiente, con particolare rilievo per le vittime del consumismo; infine nella palestra del Polo i giornalisti Marco Bazzani e Giovanni Gardani hanno conversato con gli studenti sulla libertà di stampa, partendo da un excursus storico europeo e mondiale e arrivando poi alla situazione italiana. Particolarmente animata la discussione sul recente attentato a Charlie Hebdo, che ha suscitato interesse sul diritto di satira, opposto al diritto di cronaca e al diritto di critica.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti